WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sequestrati dalla Guardia di Finanza, prodotti contraffatti di elettronica, per l'estetica non sicuri


(03/09/2021)

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, nel corso di una serie di interventi ispettivi operati tra il capoluogo e l’area metropolitana, ha sottoposto a sequestro 3.386.000 articoli “non sicuri” e privi delle certificazioni minime di sicurezza e di indicazioni per il consumatore, quali il produttore e la descrizione delle caratteristiche in lingua italiana.
In particolare, il Gruppo della Guardia di Finanza di Nola, nel corso di due distinti interventi, tra Nola e Piazzolla di Nola, ha sequestrato presso altrettanti negozi di articoli per l’illuminazione e prodotti non alimentari gestiti da cittadini cinesi, 3.250.000 tra articoli elettrici, per l’estetica accessori ornamentali, per acquario, per ufficio e scolastici non sicuri, di dubbia provenienza, di manifattura incerta e
potenzialmente pericolosi per la salute. La documentazione fornita e le informazioni riportate sugli articoli, liberamente esposti sugli scaffali per la vendita, non sono risultati essere sufficienti a garantire genuinità e sicurezza. Sempre in provincia sono stati sequestrati dai finanzieri del Gruppo di Frattamaggiore, presso un emporio cinese di Caivano, oltre 130.000 articoli non sicuri per uso domestico. Infine, i “Baschi verdi” del Gruppo Pronto Impiego di Napoli nel corso di un servizio contro l’abusivismo commerciale in piazza Carolina – angolo via Chiaia, zona interdetta al commercio ambulante, hanno sequestrato oltre 6.000 pezzi tra occhiali cover per cellulari privi di marchi o con marchi palesemente contraffatti. Quattro nel complesso sono i responsabili sanzionati, 2 denunciati all’Autorità
Giudiziaria e altrettanti segnalati alla Camera di Commercio per violazioni di natura amministrativa.
Anche questi risultati si inseriscono nel quadro dell’intensificazione delle attività di prevenzione e repressione della contraffazione e dei fenomeni collegati disposta nel periodo estivo dal Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Mignano Monte Lungo. Denunciato un pastore per incendio doloso

I militari appartenenti alle Stazione Carabinieri Forestale di Vairano Patenora e di Mignano Monte Lungo hanno notificato il provvedimento di Avviso di conclusione delle indagini ed Informazione di garanzia e sul diritto di difesa emesso dalla Procura ...continua
Napoli. Controlli green pass. Carabinieri impegnati in tutta Napoli e provincia

Questa mattina i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli di Napoli sono impegnati nei controlli volti alla verifica del rispetto delle recenti norme anti-contagio. In città i militari dell’Arma sono stati dislocati in diversi ...continua
Controlli ZTL Centro Antico e Bus Turistici a Napoli

La Polizia Locale di Napoli ha intensificato i controlli nell’ambito delle Azioni a supporto della mobilità cittadina per il periodo natalizio. Tali controlli oltre al rispetto delle norme del C.d.S. sono stati rivolti alla verifica ...continua
Controlli agli automobilisti nel casertano

In Aversa (Ce), nel corso del servizio di controllo della cd "movida", i carabinieri della Compagnia di Aversa e della SIO del 10 ° RGT "Campania" hanno deferito in stato di libertà un 26enne di Orta di Atella (Ce) ...continua
San Gennaro Vesuviano: Per non aver ricambiato il saluto entra in casa sua e la aggredisce

A San Gennaro Vesuviano i Carabinieri della locale stazione hanno arrestato per lesioni personali e violazione di domicilio un 31enne di origine ucraina. L’uomo è entrato nell’abitazione di una sua connazionale approfittando ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.