Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Scoperta piantagione di cannabis indica coltivata in vasta area nascosta da fitta vegetazione. Arrestate tre persone


(09/09/2022)

I Carabinieri della Compagnia di Piedimonte Matese coordinati da questa Procura della Repubblica, in data 7 settembre, hanno effettuato un'operazione di controllo e rastrellamento di un'estesa area boschiva circondata da fitta vegetazione ed alberi di alto fusto all'interno della quale è stata individuata una piantagione di cannabis indica.
Ad essere stati arrestati dai carabinieri della Compagnia e della Stazione di Ailano, coadiuvati da personale dello Squadrone Eliportato "Cacciatori Puglia" e del Reparto Operativo del Comando Provinciale di Caserta, sono un cittadino italiano e due cittadini albanesi, ritenuti responsabili di coltivazione di sostanze stupefacenti in concorso.
Imilitari dell'Arma, in località "Verdesca" nell'agro del comune di Ailano (CE), al termine di un servizio di osservazione e ricognizione hanno fermato, identificato ed arrestato i tre soggetti che si trovavano nei pressi di una piantagione composta da circa 500 piante di cannabis indica, coltivata su un'area di oltre 1000 mq, seminascosta da fitta vegetazione in un impervio appezzamento di terreno circondato da querceti di alto fusto.
Nel medesimo contesto i carabinieri rinvenivano all'interno di un casolare parzialmente coperto da fitta
vegetazione, sito nelle immediate vicinanze della citata piantagione, circa 2500 gr di foglie di marijuana in essicazione, mentre all'interno di un container veniva rinvenuto analogo stupefacente già essiccato, per circa 300 grammi; veniva, altresì, sequestrato materiale vario strumentale alla coltivazione dello stupefacente.
Isoggetti tratti in arresto sono stati condotti presso la Casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Arrestati due napoletani per resistenza e furto aggravato

A seguito di una mirata e articolata attività d'indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Benevento, alle prime luci dell'alba hanno data esecuzione alla misura ...continua
GDF- Donati alla Caritas 57.000 KG di nocciolino ad uso combustibile

Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Salerno ha donato alla Caritas 57.000 kg di bio-combustibile, per la devoluzione alle strutture dell’Ente ubicate a Sapri (SA) e Postiglione (SA). Si tratta di oltre 2.200 confezioni di ...continua
Bacoli: Carabinieri e controlli ambientali. sequestrato autolavaggio, denuncia per il titolare 35enne

 Controlli ambientali dei carabinieri anche a Bacoli. I militari della locale stazione hanno denunciato un 35enne del posto, titolare di un autolavaggio in Via Mercato di Sabato. Riscontrato il mancato tracciamento dei liquami prodotti durante ...continua
GDF - Sant'Egidio del Monte Albino, giit scoperti e sequestrati oltre 230 chili di "botti" illegali

  Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sottoposto a sequestro oltre 200 chili di fuochi d'artificio non a norma, destinati alia vendita illegale, a danno della tutela, della sicurezza e della salute ...continua
Sant’Antimo - in strada a chiacchierare, uno è ai domiciliari, l'altro ha droga addosso

A Sant’Antimo i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato il 34enne Benedetto Ceparano e il 41enne Vincenzo Alfè, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine. Siamo in Via Sambuci. Il 34enne è poco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.