WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Santa Maria Capua Vetere - Denunce e sanzioni amministrative

(08/10/2021)

Nel corso della serata di ieri 7 ottobre, durante un servizio coordinato per il controllo del territorio finalizzato al contrasto dei fenomeni di illegalità diffusa, i militari della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno dato esecuzione ad un ordine per la carcerazione, emesso dall'ufficio esecuzioni penale della Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Napoli,  nei confronti di  un 25enne del posto, ritenuto responsabile del reato di associazione finalizzata al traffico di sostanze stupefacenti commesso in maniera continuativa dall'anno 2015 al 2016 in San Prisco (ce). L’uomo è stato associato presso la casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere (ce), ove dovrà scontare una pena residua di anni 5 e mesi 2 di reclusione.
Nell’ambito delle stesso controllo del territorio, coadiuvati da personale del N.I.L. di Caserta, hanno:
- deferito in Stato di Libertà il titolare di un negozio di articola da cucina di Casapulla (Ce) per aver omesso, in qualità di datore di lavoro di inviare i lavoratori alle visite mediche previste dalla sorveglianza sanitaria. Nei confronti dello stesso sono state elevate sanzioni amministrative fino a 15.120 euro per l’impiego di n. 4 lavoratori irregolari;
- sospeso ai sensi dell ’ art. 14 d.lgs. 81/2008 l’attività imprenditoriale di un supermercato in Casagiove per l’impiego di un lavoratore irregolare elevando sanzioni amministrative fino a 5.600 euro;
- sanzionato amministrativamente un 23enne di Napoli per l’esercizio della vendita di prodotti alimentari su aree pubbliche senza autorizzazione, nonché sequestrato 8 kg di frattaglie poste alla vendita prive del certificato di tracciabilità.
Infine sono state accertate  6 violazioni al codice della strada, controllati 46 veicoli e  113 persone; effettuate 2 perquisizioni personali e una perquisizione domiciliare.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giugliano in Campania: Inquinamento ambientale. Carabinieri sequestrano un autolavaggio e denunciano il titolare

A Giugliano in Campania i Carabinieri della locale stazione insieme a quelli della stazione forestali di pozzuoli hanno denunciato per gestione illecita di rifiuti e deposito incontrollato di rifiuti il titolare di un autolavaggio di via san vito. I ...continua
Marano di Napoli - Violenza di genere, arrestato 40enne

Sottoposto alla misura dell’allontanamento dalla casa familiare sale sul balcone della moglie. Carabinieri arrestano 40enne Questa notte a Marano di Napoli i Carabinieri della Sezione Radiomobile della locale Compagnia hanno arrestato per ...continua
Marigliano: Carabinieri arrestano 2 pusher del posto

E’ costante l’azione di contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti messa in atto dai Carabinieri della compagnia di castello di cisterna. A Marigliano i militari della sezione operativa, durante un servizio anti-droga all’interno ...continua
Qualiano: Sicurezza sul lavoro. Carabinieri denunciano imprenditore e sospendono l’attività

A Qualiano i Carabinieri della locale stazione insieme a quelli del nucleo ispettorato del lavoro di napoli hanno effettuato un servizio a largo raggio nell’ambito dei controlli volti a contrastare le violazioni delle norme in materia di sicurezza ...continua
Caivano: Continuano i servizi anti-droga. Carabinieri arrestano un altro pusher

Servizi anti-droga quotidiani al Parco Verde di Caivano per i Carabinieri della Compagnia di Casoria. I Carabinieri della locale tenenza hanno arrestato per detenzione illecita di sostanze stupefacenti giovanni alboretti, classe 96 del posto già ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.