WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Sant'Antimo - Una struttura abusiva per vendere bibite e cibo. Carabinieri denunciano e multano 26enne

(25/11/2020)

Arresto


I carabinieri della tenenza di Sant'Antimo hanno denunciato per esercizio abusivo dell’attività di somministrazione di bevande ed alimenti un 26enne del posto che in via Solimena aveva allestito una struttura abusiva in lamiera e legno usata per la vendita di bevande e di cibo. Elevate sanzioni amministrative per complessivi per oltre 5mila euro poiché l’ uomo esercitava l’attività senza le previste autorizzazioni comunali ed in violazione delle norme anti-contagio in quanto la sua attività è risultata aperta e funzionante. L’intera struttura è stata sottoposta a sequestro penale.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cronaca Napoli e provincia

NAPOLI POGGIOREALE: 58 vetture abbandonate rimosse dai Carabinieri. erano tutte senza assicurazione Questa notte, i Carabinieri della Stazione di Napoli Poggioreale e la Polizia Municipale di Napoli, col supporto delle Squadre di Intervento Operativo ...continua
Convenzione per il potenziamento delle attività di sorveglianza del territorio dell’isola di Vivara

Napoli, 23 gennaio 2021 - L’Ente Riserva Naturale Statale “Isola di Vivara”, rappresentata dal Commissario Straordinario Dott. Gennaro Esposito e il Comando Regione Carabinieri Forestale “Campania”, Generale di Brigata ...continua
Quarto Flegrei - Servizio straordinario di controllo del territorio dei Carabinieri. 2 arresti e 4 denunce

  Servizio straordinario di controllo del territorio svolto a Quarto Flegreo dai carabinieri della compagnia di Pozzuoli, su disposizione del Comando Provinciale di Napoli. Oltre 200 le persone controllate, 130 i veicoli. 2 le persone ...continua
Vico Equense (Penisola Sorrentina) : coinvolge un minore per lanciare molotov e una testa di maiale a scopo intimidatorio

Oggi, i Carabinieri della Compagnia di Sorrento, hanno notificato ad un imprenditore 38enne di Vico equense, già detenuto per altra causa nella casa circondariale di Napoli Poggioreale, un'ordinanza di custodia cautelare ...continua
Clan Casalesi, sono 4 i responsabili secondo la DDA dell'omicidio Laiso avvenuto il 20 aprile2010

Nella provincia di Caserta nonché presso le Case Circondariali di Saluzzo (CN) e Sulmona (AQ), i Carabinieri del Nucleo Investigativo di Caserta hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare, emessa dal Tribunale del riesame di ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.