Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



San Giorgio a Cremano: Arsenale trovato sul tetto di un condominio, a svelare il nascondiglio una chiamata anonima al 112.

 Carabinieri sequestrano armi, caricatori, proiettili e una bomba ad alto potenziale

(04/12/2023)

 
“Sul tetto di un palazzo in Corso Umberto I troverete armi, fate presto!”.
E’ rimasta anonima la voce dietro questa segnalazione. La telefonata al 112, partita da una cabina telefonica di San Giorgio a Cremano, è arrivata in tarda serata.
Sono tante le chiamate che ogni giorno arrivano al numero di emergenza, molte sono senza fondamento. Spesso si tratta di semplici scherzi. Non questa volta.
I carabinieri della sezione operativa di Torre Del Greco hanno raggiunto l’indirizzo segnalato e rinvenuto sul lastrico solare una busta scura.
All’interno 3 pistole, una di queste con matricola abrasa, un ordigno esplosivo artigianale, confezionato non per festeggiare il Capodanno ma per fare seri danni.
E ancora 11 caricatori e ben 475 proiettili di 6 differenti calibri.
Il materiale è stato sequestrato, iter differente per l’ordigno. I carabinieri del nucleo artificieri del Comando Provinciale di Napoli hanno preso in carico la bomba e la faranno brillare in una cava. Da una prima analisi esterna e considerato l’imballaggio di scotch (sistema utilizzato per aumentare “l’intasamento” e il potere esplodente), l’ordigno sarebbe servito per episodi di intimidazione. Avrebbe potuto distruggere un’auto.
Le armi saranno sottoposte a rilievi balistici e dattiloscopici. Gli accertamenti preliminari hanno consentito di abbinare le due armi matricolate ad un furto in abitazione commesso nell’aprile scorso nel comune di Genzano di Roma.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Servizio Interforze. Perquisizioni nel quartiere Forcella

Continuano i servizi ad “alto impatto” della Guardia di Finanza, Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri. Stamane, circa 200 operatori delle diverse forze dell’ordine hanno eseguito numerose perquisizioni nel quartiere “Forcella. ...continua
Teverola - Furto di moduli radio dal ripetitore Wind - Tre. Due giovani arrestati

Sono stati intercettati e bloccati dai Carabinieri della Stazione di Teverola appena dopo aver commesso un furto al ripetitore della società Wind Tre di Casaluce. A segnalare la presenza di due giovani intenti ad armeggiare nei pressi del ...continua
GDF Salerno - Commercio illegale di GPL, sequestrate 80 bombole

A seguito di una mirata attività info investigativa nell’ambito del contrasto alle frodi alle accise, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno, nei giorni scorsi, ha individuato e sequestrato, in un Comune cilentano, ...continua
Qualiano: Cantiere senza parapetti. Carabinieri denunciano imprenditore

Sicurezza sul lavoro. Continuano i controlli a Qualiano da parte dei carabinieri. I militari della sezione radiomobile della compagnia di Giugliano hanno denunciato l’amministratore unico di un’azienda edile. Nel cantiere di via Campana ...continua
Revenge Porn e produzione di materiale pedopornografico ai danni di un minore. 5 i denunciati

La Polizia di Stato ha dato esecuzione a 4 decreti di perquisizione emessi dalla Procura per i Minorenni di Palermo e a un decreto di perquisizione emesso dalla Procura di Palermo eseguiti dal personale della Polizia Postale di Agrigento, Palermo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences