WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

San Bartolomeo in Galdo (BN). Presi malviventi auto e bottino

(21/11/2020)

 Nella decorsa notte, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno intercettato e sequestrato un’Audi A6 berlina di colore nero, con numero di telaio abraso e montante targhe trafugate in provincia di Chieti nei giorni scorsi, utilizzata per compiere un furto presso il supermercato “Conad” della Zona Industriale.
I malfattori, incappucciati e con i guanti, dopo aver forzato una porta d’accesso del supermarket di San Bartolomeo in Galdo, hanno portato via tre cassette di sicurezza dei registratori di cassa, contenenti complessivamente 1.500 euro circa in banconote e monete.
Le pattuglie dell’Aliquota Radiomobile e della Stazione di San Bartolomeo in Galdo, intervenute tempestivamente su segnalazione telefonica del proprietario alla Centrale Operativa, sono riusciti ha intercettare le due auto dei malviventi, ingaggiando un inseguimento di Audi A6 e di una Mercedes Classe C station wagon scura, riuscendo a recuperare la prima, che, dopo aver urtato contro un palo dell’illuminazione pubblica, era stata abbandonata dai ladri, che si sono dileguati con una spericolata fuga a bordo della Mercedes nelle campagne circostanti.
All’interno dell’Audi, sequestrata e messa a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per gli accertamenti tecnici del caso, sono stati trovati attrezzi da scasso, una radio “walkie talkie” e 450 euro circa, contenuti in una delle cassette trafugate. Il denaro è stato quindi restituito al proprietario del supermercato.
Sul posto sono giunti anche i militari dell’Aliquota Operativa che hanno effettuato un accurato sopralluogo e visionato le immagini dei sistemi di videosorveglianza per reperire ogni traccia utile all’individuazione dei malfattori per i quali sono ancora in corso le ricerche del caso.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Il Sindaco Cimmino:"Non c’è più spazio per i corrotti, per i criminali, per i furbetti e per gli abusivi a Castellammare"

  Complimenti alla guardia di finanza e ai miei uomini della polizia municipale che hanno collaborato nell’inchiesta per l’operazione effettuata questa mattina, denominata “Money Box”, con cui non solo sono stati arrestati ...continua
Somma Vesuviana. Cede la lapide, operai cadono nella tomba

Stamane del cimitero di Somma Vesuviana si è dato luogo all'ultimo saluto della salma di un congiunto  sommese che la li a poco doveva essere tumulata nella tomba di famiglia. Naturalmente facendo appello ai detti nostrani che ...continua
Poggiomarino: sicurezza sul lavoro. Carabinieri denunciano 4 persone

 I carabinieri della stazione di Poggiomarino, insieme a quelli del Nucleo Operativo del Gruppo Tutela del Lavoro di Napoli, hanno controllato un cantiere in Via Mazzini. 4 le persone denunciate per altrettante ditte affidatarie a vario ...continua
Castellammare di Stabia, cancello ai lidi balneari tra sequestro e denunce

Via le barriere abusive dalle nostre spiagge. È scattato ieri il sequestro del cancello che inibiva l’accesso ai lidi su via Acton. E tre persone sono state deferite per aver commesso un abuso edilizio. Quando mi è stata segnalata ...continua
Napoli San Lorenzo: non indossa la mascherina e aggredisce i carabinieri. denunciato 40enne nigeriano

I carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli hanno denunciato per resistenza e violenza a p.u. un 40enne di origini nigeriane. Era in attesa del suo turno nell’ufficio postale di Corso Meridionale, senza mascherina.   Gli altri ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.