WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Roccaromana - sequestrata area per sversamento illegale di liquami

(19/02/2021)

I militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Pietramelara (CE) hanno sottoposto a sequestro, in comune di Alvignano (CE), aree interessate da spandimento di liquami zootecnici operato in periodo non consentito da parte di un allevatore avente il complesso aziendale in comune di Alvignano (CE).
La pratica dell’utilizzazione agronomica degli effluenti zootecnici, classificati dalla norma quali rifiuti speciali non pericolosi, può avvenire in deroga alla normativa dei rifiuti solo a determinate condizioni: adempimenti burocratici con la P.A., contabili, quantità, modalità e tempistiche predefinite.
Avendo l’allevatore posto in essere tale pratica di spandimento degli effluenti zootecnici nel periodo non consentito (dal 1° dicembre a tutto febbraio incluso) ha integrato il reato di gestione illecita di rifiuti.
I possibili problemi ambientali conseguenti all’uso non corretto dei reflui zootecnici, ovvero se si supera la capacità di assorbimento da parte del suolo, sono gli elevati apporti in termini di azoto e di sostanza organica biodegradabile. Essi si manifestano con il passaggio dei reflui nelle acque superficiali, attraverso l’immissione diretta o il dilavamento nella falda freatica, interessando le seguenti matrici ambientali:
• aria (emissione di cattivi odori e di ammoniaca ecc.);
• suolo (fitotossicità ed accumulo nel terreno di fosforo);
• acqua superficiale e di falda (rilascio di nutrienti solubili in eccesso, in particolare di nitrati, con possibile compromissione della potabilità ed aumento del grado di eutrofizzazione, riduzione del tenore di ossigeno disciolto nell’acqua e incremento di microrganismi patogeni).






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, polizia municipale arrestano un pregiudicato

Gli Agenti della Polizia Municipale appartenenti all’Unità Operativa Chiaia hanno arrestato un cittadino italiano che in Via Partenope, dopo che gli era stato intimato l’Alt proseguiva la sua fuga investendo uno degli operatori ...continua
Portici: Carabinieri arrestano pusher 22enne

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio il 22enne Gennaro Iacomino. E’ stato controllato in Via Immacolata e trovato in possesso di 2 involucri contenenti 6,8 grammi di marijuana e ...continua
Torre del Greco: Carabinieri denunciano 3 giovani per droga

 I carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco hanno denunciato per detenzione di droga a fini di spaccio 3 giovani tra i 20 e i 30 anni, tutti del posto. Sono stati fermati mentre percorrevano in auto Via Montagnelle e trovati ...continua
Torre del Greco: 9 clienti in una cornetteria. attività chiusa, tutti sanzionati

 I carabinieri della sezione radiomobile di Torre del Greco hanno sanzionato il titolare di una cornetteria in Via Nazionale e i 9 clienti che consumavano cibi al suo interno. Sono stati sorpresi ieri sera, durante un servizio di controllo ...continua
Benevento - La Guardia di Finanza sequestra società di costruzioni. Reato ipotizzato dichiarazione infedele per evadere l'I.R.E.S.

Oggi, a seguito di un’artico1ata attività di indagine coordinata dai magistrati della Procura della Repubblica di Benevento, militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Benevento hanno dato esecuzione ad un decreto ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.