WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Protocollo d'intesa Dipartimento ps e Università Roma Tre

(22/07/2021)

È stato siglato oggi un Protocollo d’intesa tra il Ministero dell’Interno-Dipartimento della Pubblica Sicurezza e l’Università degli Studi Roma Tre-Dipartimento di Giurisprudenza finalizzato allo sviluppo di progetti di formazione avanzata e di ricerca con lo scopo di potenziare le conoscenze degli studenti nelle materie legate alla cultura amministrativa e alla sicurezza.
L’accordo è stato firmato presso la sede del nuovo Rettorato dell’Ateneo in via Ostiense dal Capo della Polizia-Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Prefetto Lamberto Giannini, dal Rettore Prof. Luca Pietromarchi, dal Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Prof. Giovanni Serges. Presenti alla cerimonia anche il Prefetto Maria Teresa Sempreviva, Vice Direttore Generale della Pubblica Sicurezza preposto all’attività di coordinamento e pianificazione delle Forze di Polizia, ed il prof. Marco Ruotolo, Prorettore, che hanno contribuito alla definizione del progetto.
L’obiettivo è di rafforzare la connessione tra il mondo della formazione e le istituzioni, promuovendo forme di collaborazione anche con riferimento a nuovi paradigmi formativi, con finalità di informazione sulle attività e sulle carriere dell’Amministrazione della pubblica sicurezza e di orientamento nelle scelte professionali a beneficio degli studenti di Giurisprudenza dell’Ateneo, in particolare degli iscritti al corso di laurea triennale in Servizi giuridici per la sicurezza territoriale e informatica (Polo di Roma Tre ad Ostia).
Nelle intenzioni delle Parti, si tratta di un importante passo di un percorso condiviso, orientato a favorire la promozione della legalità nelle diverse forme di espressione, anche mediante il rafforzamento delle attività di ricerca in materia, che potranno essere poi oggetto di pubblicazioni scientifiche.
È anche il modo di presentare alle nuove generazioni, attraverso iniziative di formazione (lezioni, seminari, stage, workshop), i valori del Ministero dell’Interno, nonché l’organizzazione e il funzionamento dell’Amministrazione della pubblica sicurezza, sviluppando conoscenze e competenze tramite l’analisi di casi pratici e questioni riguardanti i principi generali dell’azione amministrativa e le attività della polizia giudiziaria.
Al contempo, la vicinanza tra Amministrazione e Università potrà consentire anche alla prima di avvalersi della ricerca e dello spirito di innovazione del mondo accademico, in modo da corrispondere sempre più adeguatamente alle istanze dei cittadini.
Il Capo della Polizia ed il Rettore hanno espresso grande soddisfazione per questa intesa, che potrà costituire un prezioso modello di partenariato da replicare anche in altri settori.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano e Giugliano: Sicurezza ambientale. Carabinieri denunciano 4 persone

I Carabinieri di Qualiano insieme a quelli della Stazione Forestale di Pozzuoli, nell’ambito dei servizi volti a prevenire e contrastare reati ed illeciti di natura ambientale, hanno denunciato 4 persone ritenute responsabili, a vario titolo, ...continua
Portici - Carabinieri arrestano pusher 45enne

ha chiesto 30 euro per una dose di appena 0,4 grammi di cocaina. Pasquale Lucarella era in Corso Garibaldi e la cessione di stupefacente ad un cliente non è passata inosservata ad una pattuglia di carabinieri della stazione di Portici. Prima ...continua
Napoli, Ponticelli: Carabinieri setacciano l'area orientale di Napoli. 1 arresto e 4 denunce

I carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Ponticelli: 72 le persone identificate, 62 i veicoli controllati. 10 le contravvenzioni al cds notificate ad altrettanti ...continua
Napoli e provincia: Lavoro, sicurezza e “sommerso”. Carabinieri in prima linea nei controlli

Servizi a largo per i Carabinieri del comando provinciale di napoli che insieme a quelli del nucleo ispettorato del lavoro stanno effettuati mirati controlli volti alla verifica del rispetto delle norme sul lavoro. Nel quartiere vomero i Carabinieri ...continua
Ischia - Caccia fuori stagione, 2 bracconieri denunciati

I Carabinieri Forestali della Stazione di Casamicciola Terme hanno denunciato due persone che praticavano la caccia non osservando il calendario venatorio. I due bracconieri sono stati fermati e controllati nel comune di Barano d’Ischia in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.