Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Pompei: Negli scavi con lo scooter. Carabinieri denunciano turista

(11/08/2022)

 

Era il 17 agosto del 2020 quando l’immagine di una turista su una domus romana fece il giro del mondo. Oggi, a distanza di 2 anni da quel controverso selfie, una faccenda discutibile ma certamente meno grave.
E’ pomeriggio, i Carabinieri fermano uno scooter all’altezza di “Porta Anfiteatro”, in sella un uomo.  E’ un turista australiano di 33 anni che è entrato abusivamente nel Parco archeologico attraverso il varco di Porta Vesuvio dove alcuni addetti erano impegnati in attività di routine.
Quando i militari lo hanno fermato si è scusato dicendo di non sapere che quei viali una volta percorsi da bighe e calzari fossero vietati ai mezzi non autorizzati. fatto sta che aveva percorso con uno scooter a noleggio un chilometro e mezzo di “storia” approfittando dell’apertura momentanea di un passaggio di servizio.
I Carabinieri del Posto Fisso Scavi e la vigilanza del Parco lo hanno immediatamente notato e raggiunto. Appurato che non fosse stato arrecato alcun danno al patrimonio archeologico, l’uomo è stato denunciato per accesso abusivo all’interno del parco archeologico.
Nella stessa giornata i Carabinieri della compagnia di Torre Annunziata hanno effettuato un servizio a largo raggio sulle principali vie di accesso al Parco di Pompei. Sanzionati 4 autisti di taxi e Ncc per violazioni al codice della strada e alle ordinanze comunali che disciplinano il trasporto nell’area sottoposta a tutela. Sanzionati anche 7 esercizi commerciali per l’occupazione abusiva di suolo pubblico. I titolari avevano occupato senza autorizzazione dello spazio comunale con totem pubblicitari e tavolini con sedie per la consumazione di cibi e bevande.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

In una villa a Gricignano di Aversa trovati 105 chili di cocaina purissima. 51enne incensurato in manette

Blitz anti-droga dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli, 105 chili di cocaina sequestrati. A finire in manette un 51enne incensurato di Sant’Antimo. E’ l’alba quando i carabinieri insieme alle unità cinofile entrano ...continua
Deteneva sostanza stupefacente il 25enne arrestato a Macerata Campania

Nel corso della serata di ieri, i carabinieri della Stazione di Macerata Campania e della Sezione Operativa della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere hanno tratto in arresto un 25enne di Marcianise, ritenuto responsabile di detenzione ai fini ...continua
Brusciano: Carabinieri arrestano 3 pusher nella 219

Questa notte i Carabinieri della sezione operativa della compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Angelo Scherma*, Giovanni Rega** e Gaetano Dell’Ermo***. Hanno 33, 35 anni e 38 anni; il primo ...continua
Torre del Greco: Carabinieri perquisiscono casa e trovano droga e soldi. Coniugi arrestati

  L’abitazione vicina al centro di Torre del Greco è nota ai Carabinieri della sezione operativa della locale compagnia e anche i suoi residenti all’interno visto che i coniugi – si tratta dei 37enni Giuseppe Terrone* ...continua
Caivano Parco Verde: Nasconde la droga colorata nel congelatore ma è troppo tardi. Carabinieri arrestano 36enne

Nel Parco Verde di Caivano i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Roberto Iannucci, 36enne della provincia di Benevento già noto alle forze dell’ordine. L’uomo passeggiava ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.