WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Polizia di Stato di Caserta, in arresto soggetto di nazionalità slovacca, responsabile di traffico di sostanza stupefacente

(19/02/2021)

La Polizia di Stato di Caserta ha tratto in arresto, un soggetto di nazionalità slovacca, ritenuto responsabile del reato di traffico di sostanza stupefacente.

L’operazione di polizia è stata realizzata nell’ambito di un servizio della Squadra Mobile di Caserta, predisposto al fine di contrastare il fenomeno dello spaccio di droga.

I poliziotti, nel corso delle attività di appostamento, hanno sottoposto a controllo un autoarticolato sospetto, individuato nei pressi dell’area di servizio “San Nicola ovest”, lungo l’Autostrada A1.

Considerate le enormi dimensioni del mezzo e le numerose pedane trasportate, costituite da materiale plastico destinato agli imballaggi, l’autoarticolato è stato condotto presso la sede del Comando Provinciale dei Vigili del Fuoco di Caserta, al fine di effettuare una accurata perquisizione, con il supporto logistico della Brigata Garibaldi dell’Esercito Italiano – che ha fornito la disponibilità di “muletti” per movimentare le pedane – e di unità cinofile della Guardia di Finanza.

La perquisizione ha consentito di individuare un doppio fondo, ricavato sotto le pedane trasportate, costruito per occultare un ingente carico di droga.

È stato infatti rinvenuto e sottoposto a sequestro un carico di circa 205 kg di cocaina, suddiviso in 175 involucri di cellophane, a forma di “panetto”, alcuni dei quali riportanti le diciture “CK", “JEFE” o ancora “T3J”.

L’operazione costituisce uno dei maggiori sequestri di droga operati dalla Polizia di Stato di Caserta. La cocaina sequestrata avrebbe prodotto, se immessa sul mercato, illeciti guadagni per oltre 10 milioni di euro.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Controlli dei Carabinieri ad Arzano

  Ormai da alcune ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno presidiando la città di Arzano, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio. Massimo impegno dei militari della compagnia ...continua
San Giorgio a Cremano, Truffe ai danni di famiglie con malati gravi

Si fingono falsi dipendenti dell'ente e chiedono dati personali e bancari facendo credere che l'Ambito N 28 stia erogando denaro per i malati gravi. E' l'ultima truffa che si sta perpetrando ai danni famiglie sangiorgesi. Segnalazioni ...continua
Polizia Municipale di Napoli, effettuati controlli per sversamenti illeciti di rifiuti speciali

Nell’ambito degli interventi programmati con il Comando Centrale della Polizia Municipale, sono stati effettuati controlli per sversamenti illeciti di rifiuti speciali. Nello specifico, al Corso San Giovanni nei pressi del civico 731, gli ...continua
Polizia di Stato, Operazione "Robin Hood"

La Polizia di Stato di Siracusa, unitamente al Comando Provinciale dei Carabinieri ed al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Siracusa, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica - Direzione Distrettuale ...continua
Brusciamo - ambientali. carabinieri denunciano 2 persone per combustione illecita di rifiuti

I carabinieri della stazione di Brusciano, insieme a quelli della Sezione Radiomobile di Castello di Cisterna sono intervenuti ieri in un fondo agricolo in località Quarantamoggi. Poco prima, due persone, un 36enne di origini maliane ma residente ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.