Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Polizia di Stato - Preso il presunto rapinatore delle aree di servizio


(02/09/2022)

La Polizia di Stato ha assicurato alla giustizia un rapinatore che, all’alba di una domenica di fine agosto, ha seminato il terrore tra gli addetti in due aree di servizio tra Messina e Catania.
 
Lui, armato di una motosega in funzione, ha fatto irruzione nel bar costringendo il banconista a consegnargli il denaro e tutti i tagliandi “Gratta&Vinci”, allontanandosi poi bordo di una Nissan “Micra”.
Pochi minuti dopo, sulla stessa autostrada, ha fatto un’altra rapina con le stesse modalità.
Gli investigatori della Sezione Polizia Stradale di Messina lo hanno smascherato in meno di 12 ore risalendo alla targa dell’autovettura in fuga e al rapinatore, un giovane 31enne catanese con precedenti penali.
Sono subito scattate le ricerche dell’uomo, che è stato rintracciato a Mascali (CT), dove i poliziotti sono giunti dopo aver passato al setaccio le abitudini del giovane, individuando, seminascosta dalla vegetazione, l’autovettura utilizzata per compiere le rapine.  
 
Gli agenti si sono mimetizzati tra i bagnanti e hanno atteso che il malvivente uscisse da una delle numerose abitazioni lì presenti. Bloccato e perquisito, l’uomo aveva ancora indosso una parte del bottino: circa 1.500,00 euro tra banconote e monete.  Sono stati recuperati anche circa 400 tagliandi “Gratta&Vinci”, oltre alla motosega utilizzata.
 
Per il trentunenne è scattato l’arresto per rapina e ora lui si trova in carcere.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Arrestati due napoletani per resistenza e furto aggravato

A seguito di una mirata e articolata attività d'indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Benevento, alle prime luci dell'alba hanno data esecuzione alla misura ...continua
GDF- Donati alla Caritas 57.000 KG di nocciolino ad uso combustibile

Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Salerno ha donato alla Caritas 57.000 kg di bio-combustibile, per la devoluzione alle strutture dell’Ente ubicate a Sapri (SA) e Postiglione (SA). Si tratta di oltre 2.200 confezioni di ...continua
Bacoli: Carabinieri e controlli ambientali. sequestrato autolavaggio, denuncia per il titolare 35enne

 Controlli ambientali dei carabinieri anche a Bacoli. I militari della locale stazione hanno denunciato un 35enne del posto, titolare di un autolavaggio in Via Mercato di Sabato. Riscontrato il mancato tracciamento dei liquami prodotti durante ...continua
GDF - Sant'Egidio del Monte Albino, giit scoperti e sequestrati oltre 230 chili di "botti" illegali

  Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sottoposto a sequestro oltre 200 chili di fuochi d'artificio non a norma, destinati alia vendita illegale, a danno della tutela, della sicurezza e della salute ...continua
Sant’Antimo - in strada a chiacchierare, uno è ai domiciliari, l'altro ha droga addosso

A Sant’Antimo i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato il 34enne Benedetto Ceparano e il 41enne Vincenzo Alfè, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine. Siamo in Via Sambuci. Il 34enne è poco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.