Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Polizia di Stato - Dispositivo di controllo testimonia pericolosa inversione di marcia


(25/08/2022)

Nel tardo pomeriggio di ieri, si è  dimostrato ancora una volta efficace il dispositivo predisposto dalla Polizia di Stato e da Società autostrade per l'Italia per assicurare un tranquillo rientro a casa dei vacanzieri in questi giorni di fine agosto. Infatti,  lungo il nodo autostradale di Genova si era creata una situazione di estremo pericolo  a causa di un TIR e di un'auto che stavano effettuando una inversione a "U" prima di una galleria.

A quel punto è scattata la procedura di emergenza, con ASPI che ha avvisato i viaggiatori in transito del pericolo incombente tramite i pannelli a messaggio, mentre le pattuglie della Sottosezione Polizia Stradale  di Sampierdarena e di Ovada si sono date da fare per rallentare i veicoli e per giungere quanto prima sul luogo del pericolo.

Il piano ha funzionato, tant'è che le manovre scellerate non hanno causato incidenti, con ambedue i conducenti bloccati poco dopo dalle pattuglie della Stradale.

L'autista del TIR, originario dell'Europa dell'est, è stato sanzionato con il ritiro della patente e una multa fino a 8.000 euro, cui si è  aggiunto il fermo del mezzo per 3 mesi.

Stessa sorte è toccata al conducente dell'auto, uno straniero che l'aveva presa a noleggio.

Ma per loro non è  finita così, poichè i poliziotti stanno inviando un dossier alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Genova,  in quanto ritenuti responsabili di attentato alla sicurezza dei pubblici trasporti.

"La manovra a dir poco scellerata di quei due conducenti, che hanno evidenziato un totale disprezzo per la sicurezza stradale,  non rende giustizia ai tanti automobilisti e autisti professionali che, invece, sanno perfettamente che guidare non è  uno scherzo, ma una cosa molto seria." ha dichiarato Paolo Maria Pomponio, Direttore del Servizio Polizia Stradale, che ha aggiunto "come Polizia di Stato useremo tutti gli strumenti a nostra disposizione per impedire in futuro a quelle due persone di essere un pericolo per loro e per gli altri".

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Montesarchio – Aggredisce un giovane con diverse coltellate al torace - un arresto per tentato omicidio

Un giovane è stato trasportato in eliambulanza presso il policlinico Federico II di Napoli per le numerose coltellate ricevute da un suo coetaneo. I carabinieri del locale nucleo radiomobile intervenuti nella prime ore della mattinata in ...continua
Rifiuti: Torre del Greco; alla sbarra 12 anni di raccolta

  Dodici anni di gestione dei rifiuti a Torre del Greco (Napoli) ricostruiti davanti ai giudici del tribunale di Torre Annunziata, tra presunti scandali legati a possibili giri di mazzette e fresche indagini per turbativa d'asta della ...continua
Controlli dei Carabinieri in provincia di Napoli

I carabinieri della compagnia di Torre del Greco hanno svolto un servizio alto impatto nel vesuviano. Identificate 49 persone e controllati 31 veicoli. Denunciato un 25enne di Volla perché addosso portava non uno ma 3 coltelli. Anche in ...continua
Furto e ricettazione, manette per un 53enne a Forio d’Ischia

I carabinieri della stazione di Forio hanno arrestato per furto aggravato e ricettazione Angelo Calise, 53enne del posto già noto alle forze dell’ordine. In pieno pomeriggio si è introdotto nella proprietà di una famiglia ...continua
Rapina ad un automobilista nel traffico di Scampia Carabinieri arrestano 22enne

Dovrà rispondere di rapina aggravata, evasione e resistenza a pubblico ufficiale Giovanni Vinciguerra, 22enne di Scampia già noto alle forze dell’ordine. E’ in moto, in sella con un complice lungo la rampa di uscita dell’a...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.