Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Polizia Locale, controlli serrati nel settore del Trasporto Pubblico

(01/08/2022)

 Il personale della Polizia municipale appartenente al nucleo Polizia Turistica ha sottoposto il settore del trasporto pubblico a serrati controlli, mirati al contrasto del fenomeno dell'abusivismo e al rispetto della normativa vigente da parte degli operatori regolarmente autorizzati. L'attività di verifica è stata svolta prevalentemente all'aeroporto e nel porto.
All'aeroporto sono stati intercettati due trasportatori abusivi intenti a prestare il servizio con veicoli immatricolati ad uso proprio. In particolare uno di essi aveva condotto due turisti dal Molo Beverello per il corrispettivo di 25€. L' altro, sempre per il corrispettivo di 25€, aveva prelevato tre turiste, fornendo loro un servizio di transfer abusivo alla struttura ricettiva dove avevano prenotato. I veicoli sono stati sottoposti a fermo amministrativo ed ai conducenti è stata comminata la sanzione di 173€ ai sensi dell'articolo 85 c.4 del codice della strada.
Otto tassisti sono stati verbalizzati per diverse infrazioni al regolamento comunale. In particolare per l'abbigliamento non confacente al servizio prestato; per lo stato del veicolo che si presentava in non perfetta efficienza e pulizia; e soprattutto per il prelievo di passeggeri a meno di cento metri dal posteggio dove si trovavano in attesa numerosi utenti.
Al porto è stato sanzionato un conducente abusivo che trasportava due turisti alla stazione centrale. Il trasgressore è stato verbalizzato ai sensi dell'articolo 85 c.4 del c.d.s. con fermo amministrativo istruttivo del veicolo.
Nove in totale i tassisti sanzionati nell’area portuale, otto perché, stazionavano fuori dal posteggio autorizzato del molo angioino, non appartenendo al turno che prestava servizio nel porto, allo scopo di intercettare i numerosi crocieristi, in violazione dell'obbligo di non sostare a scopo di nolo. Un tassista è stato verbalizzato per non aver rilasciato la ricevuta per corsa a tariffa predeterminata al passeggero.
Infine alla stazione centrale un tassista è stato sorpreso a circolare sprovvisto dell'assicurazione: a suo carico è stata comminata la sanzione, prevista dall'articolo 193 c.2 del c.d.s., di 866 € ed il sequestro amministrativo del veicolo; inoltre gli è stata ritirata a licenza.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sorvegliato speciale aggredisce dipendente di un bar: arrestato

 Nella serata di ieri in Capua (CE), i carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale della sezione radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto un 28enne del posto. L’uomo, in atto sottoposto alla misura della ...continua
Afragola: Violente rapine a tabaccai e negozianti, le immagini fecero il giro del web. Carabinieri eseguono 6 fermi

 i Carabinieri della Compagnia di Casoria, coadiuvati nella fase esecutiva da militari del Gruppo di Castello di Cisterna e dalle Aliquote di Primo intervento del Comando Provinciale di Napoli, hanno dato esecuzione a un decreto di fermo - ...continua
Pretende che la madre lo porti da Napoli a Cesenatico dove vive l'ex

23 anni e già una denuncia per atti persecutori. L’ex fidanzata aveva provato in tutti i modi a concludere in maniera pacifica quella relazione ma il giovane aveva continuato a perseguitarla. Ieri pomeriggio il 23enne ha minacciato ...continua
Attività anti-sciacallaggio a Casamicciola Terme

L’assistenza dei Carabinieri alla popolazione ischitana passa anche per il controllo del territorio. Per evitare che case abbandonate e strade deserte diventino facile preda di saccheggi e persone senza scrupoli. E nel cuore lacerato di ...continua
Giugliano: Controlli straordinari per reati ambientali. Carabinieri denunciano 2 persone

Servizio straordinario per il contrasto dei reati ambientali a Giugliano in Campania. I Carabinieri della locale stazione insieme alla polizia municipale e ai militari dell’esercito hanno denunciato 2 persone. Il primo ad essere denunciato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.