Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Pimonte - Ditta specalizzata nella lavorazione del vetro omette versamenti IVA,scatta il sequestro ad opera della GDF

(20/05/2022)

Ieri il Gruppo della Guardia di Finanza di Torre Annunziata ha dato esecuzione a un decreto di sequestro preventivo per equivalente, emesso dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Torre Annunziata, su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di una società per azioni e del suo rappresentante legale, indagato per il reato di cui all'art. 10 ter D.Lgs. 74/2000 (omesso versamento di IVA).

Il destinatario del provvedimento, titolare della ditta "La Tecnica nel Vetro s.p.a." operante a Pimonte nel settore della lavorazione e trasformazione del vetro piano, è indagato in quanto avrebbe omesso il versamento di IVA dovuta per un ammontare complessivo di € 670.269,32.

In particolare, in base a quanto ricostruito dall'Amministrazione Finanziaria, il predetto avrebbe omesso di versare l'IVA dovuta sulla base della relativa dichiarazione annuale presentata per l'anno d'imposta 2017 per l'importo di € 261.097,00, superando così la soglia di rilevanza penale fissata dalla legge in duecentocinquantamila euro.

Le indagini di natura economico-finanziaria condotte dalla Compagnia della Guardia di Finanza di Castellammare di Stabia sotto il coordinamento della Procura della Repubblica oplontina hanno altresì permesso di accertare, anche per l'anno d'imposta 2018, l'omesso versamento di IVA dovuta per un ammontare di € 409.172,32.

Alla luce delle risultanze emerse è stato emesso il provvedimento cautelare reale nei confronti del suddetto imprenditore per l'intero importo indebitamente non versato allo Stato, pari ad € 670.269,32, costituente il profitto del reato tributario.

Nel corso dell'esecuzione del provvedimento, curata dalla Compagnia delle Fiamme Gialle stabiesi, è stato sequestrato per intero il profitto del reato, rinvenuto depositato su molteplici conti correnti riconducibili alla società su indicata.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Melizzano - scatta il sequestro, da parte dei Carabinieri Forestali, di un’azienda lavorazioni marmi abusiva

  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Telese Terme, Gruppo di Benevento, a seguito di un controllo del territorio finalizzato all’accertamento di potenziali compromissioni e deterioramento delle matrici ambientali, causate ...continua
Caivano: tagliato il nastro della neonata compagnia con il primo arresto per droga. In manette 26enne

  Non perdono tempo i carabinieri della compagnia di Caivano, una realtà neonata ma già capillare sul territorio. I militari del nucleo operativo e radiomobile appena istituito, insieme a quelli della stazione, hanno arrestato ...continua
Nocera Inferiore – Salvato un cucciolo di Rottweiler

  I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cava de’ Tirreni, venivano allertati dalla centrale operativa 112 per un caso di maltrattamento subito da un cane di grossa taglia; sul luogo della segnalazione erano presenti anche ...continua
Estradato dagli Emirati Arabi Uniti Raffaele Mauriello, elemento di spicco del clan Amato-Pagano

Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino, Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e agenti della squadra mobile di Napoli, a seguito di estradizione dagli Emirati Arabi Uniti eseguita dal Servizio per la Cooperazione Internazionale ...continua
Chiaiano, officine abusive con rifiuti speciali, scatta il sequestro

 Nel corso di regolari controlli predisposti dalla Polizia Municipale per la prevenzione e il contrasto agli sversamenti illeciti di rifiuti e dei roghi, gli uomini dell’Unità Operativa di Tutela Ambientale e Investigativa Centrale, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.