WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Pannarano. 29enne aggredisce i carabinieri ad un poso di blocco: arrestato

(24/08/2021)

Nel corso della notte in Pannarano (BN), militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM della Compagnia Carabinieri di Montesarchio (BN), nel corso di un normale controllo alla circolazione stradale, provvedevano a fermare un veicolo che transitava nel centro del comune. Gli operanti intimavano al conducente di esibire i documenti di guida e di circolazione ma il 29enne, in evidente stato di ebbrezza alcolica, si mostrava subito ostile e iniziava a proferire frasi oltraggiose e minacciose all’indirizzo dei militari, i quali cercavano di farlo calmare chiedendogli nuovamente i documenti richiesti. Nel mentre lo stesso li cercava all’interno del veicolo e in particolare sotto il sedile, uno degli operanti si accorgeva che in quel posto era riposto un coltello a serramanico che immediatamente veniva prelevato dal militare per toglierlo dalla disponibilità del fermato. A questo punto il 29enne cercava di dileguarsi a bordo della sua autovettura ma veniva bloccato e fatto scendere dall’abitacolo e subito dopo iniziava a sferrare calci e pugni all’indirizzo dei due carabinieri. Dopo essere stato immobilizzato veniva condotto presso la caserma di Montesarchio (BN) ma durante il tragitto continuava a minacciare e oltraggiare i militari. Sottoposto all’esame con etilometro si verificava che il tasso era superiore al limite consentito mentre il coltello a serramanico veniva sottoposto a sequestro. A seguito dell’aggressione, i militari erano costretti a ricorrere alle cure dei sanitari dell’ospedale di Sant’Agata de’ Goti (BN).         

Pertanto l’uomo, operaio, censurato e originario di Pannarano (BN), veniva tratto in arresto in quanto resosi responsabile dei reati di violenza, resistenza ed oltraggio a P.U. e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, è stato trattenuto presso la caserma di Montesarchio (BN) in attesa di essere sottoposto a rito direttissimo dinanzi il Tribunale di Benevento.

Veniva inoltre deferito alla Procura della Repubblica di Benevento per i reati di guida in stato di ebbrezza alcolica e per porto di arma da taglio.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Incendio Montefredane (AV), 2° aggiornamento: primi dati qualità dell’aria

Proseguono le verifiche dell’Agenzia ambientale della Campania in seguito all’incendio divampato nella notte tra sabato 16 e domenica 17 ottobre in un deposito di autoarticolati dell’azienda di trasporti Ba.Co. Trans srl situato ...continua
Polizia di Stato. 19 arrestati, 217 indagati e oltre 76.400 persone controllate

  Controlli intensificati con l’operazione “Oro Rosso” contro il fenomeno dei furti di rame in ambito ferroviario   19 arrestati, 217 indagati e 76.490 persone controllate: è questo il bilancio dell’attivit&agra...continua
Guardia Sanframondi -Cerimonia di riconsegna delle statue degli angeli

 Il ritrovamento delle due sculture marmoree degli angeli, ufficialmente consegnate all'Italia il giorno 14 Luglio 2021 presso l'Ambasciata francese in Italia, è stato un evento lieto per tutta la comunità di Guardia Sanframondi...continua
Marcianise (CE). Trentenne del luogo arrestato, deteneva droga in casa

I carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Marcianise (CE), nel corso di un servizio di controllo del territorio eseguito unitamente ai militari della s.i.o. del 10° Reggimento Carabinieri “Campania”, hanno ...continua
Napoli - A caccia senza porto d'armi e con un fucile artigianale: arrestato

I Carabinieri della stazione forestale di marigliano, durante i controlli venatori disposti dal Gruppo Carabinieri Forestale di Napoli, hanno arrestato un 40enne di cercola già noto alle forze dell’ordine. Nell'agro Pomiglianese, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.