WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli e provincia: Controlli anti-Covid in tutta la provincia. Tra domenica e lunedì i Carabinieri hanno sanzionato 309 persone

(05/04/2021)

Continuano i controlli anti-covid dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli in tutta la città e la provincia partenopea. Tra domenica e lunedì i carabinieri hanno sanzionato 309 persone

 

Durante la giornata di Pasqua, gli uomini e le donne dell’Arma hanno sanzionato in tutta la provincia 203 persone che non hanno rispettato le normative anti contagio.

105 nella città di napoli, 50 nell’area sud (Torre Annunziata e comuni limitrofi) e 48 nell’area nord della provincia partenopea.

 

I carabinieri, anche in questo lunedì dell’angelo, hanno continuato a presidiare le zone di maggior afflusso. Nella lente di ingrandimento del comando provinciale la città di Napoli ma anche tutta la provincia. Controlli a tappeto grazie al contributo del nucleo carabinieri Elicotteristi e delle motovedette dell’Arma.

106 le sanzioni anti covid effettuate oggi.

 

Nella tarda mattina i carabinieri son dovuti intervenire in piazza plebiscito. Troppe persone assembrate e qualche famiglia che pensava di far giocare i propri bambini.

All’arrivo dei carabinieri le persone si sono allontanate. I militari - nel rispetto delle norme anti contagio - hanno sanzionato alcuni cittadini.

 

Ad ora nella città di napoli sono stati sanzionate 40 persone.

A Castellammare e nei comuni limitrofi sono 36 le sanzioni contestate ad altrettanti cittadini che non hanno rispettato le norme di contenimento del fenomeno epidemico.

30 le sanzioni anticovid nell’area nord della provincia partenopea






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Traffico di rifiuti in tutta Italia

Il Comando Provinciale dei Carabinieri di Bari e il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Foggia, unitamente al Servizio Centrale Investigativo Criminalità Organizzata (SCICO) della Guardia di Finanza e ai Nuclei Operativi Ecologici ...continua
Napoli e Provincia: Earth day. Carabinieri in prima linea nel contrasto al fenomeno dell’inquinamento ambientale

Oggi si celebra la Giornata Mondiale della Terra ed i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli con il supporto preziosissimo delle specialità dell’Arma, ovvero i Carabinieri Forestali e i Carabinieri del Nucleo Operativo Ecologico, ...continua
Paolisi (BN), deferito in stato di libertà un 23enne di Airola, resosi responsabile del reato di truffa aggravata

Nella giornata di ieri, militari della Stazione CC di Arpaia (BN) unitamente a personale della Stazione CC di Airola (BN), a seguito di prolungata attività, hanno deferito in stato di libertà un 23enne di Airola (BN), resosi responsabile ...continua
Pisa, La Polizia di Stato individua 8 minorenni responsabili di diffusione di materiale pedopornografico

La Polizia di Stato di Pisa, a conclusione di una complessa attività investigativa, ha individuato e indagato otto minorenni resisi responsabili, a vario titolo, di gravi reati, tra cui diffusione di materiale pedopornografico, istigazione ...continua
Blitz della Polizia di Stato di Napoli e Caserta, catturato il complice dell' autore dell' attentato di Nizza

La Polizia di Stato di Napoli e Caserta, coordinata dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione e con la collaborazione del Compartimento della Polizia Postale e delle Comunicazioni della Campania, ha catturato nella tarda serata di ieri, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.