Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli Secondigliano: Stritola cardellino davanti ai Carabinieri. Denunciato 48enne, gli altri esemplari liberati nel bosco di Capodimonte


(26/06/2022)

Napoli Secondigliano: Stritola cardellino davanti ai Carabinieri. Denunciato 48enne, gli altri esemplari liberati nel bosco di Capodimonte
Sono da poco passate le 16 quando i Carabinieri del nucleo radiomobile di Napoli vengono contattati da personale della Lipu partenopea per segnalare un uomo che in via Aspromonte nel quartiere Secondigliano deteneva abusivamente dei piccoli uccelli. L’uomo è un 48enne del posto ed ha precedenti specifici, un “catturatore” di quelli seriali. I militari intervengono e trovano 32 cardellini, di cui 3 imbragati, messi in diverse gabbie. Sono tutti in condizioni igienico sanitarie pessime. La cosa più agghiacciante però avviene davanti ai Carabinieri quando l’uomo colto sul fatto stritola uno dei piccoli cardellini che in quel momento aveva in mano nell’insano gesto di nasconderlo alla vista dei militari. Il 48enne risponderà all’Autorità giudiziaria di uccisione e maltrattamento di animali. Oltre alle gabbie è stata sequestrata anche una rete da cattura. Per gli altri piccoli volatili invece il destino è stato più benevolo. Carabinieri e personale Lipu, infatti, li hanno portati al bosco di Capodimonte dove alla presenza di alcuni bambini hanno potuto riprendere il loro destino volando liberi.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sorvegliato speciale aggredisce dipendente di un bar: arrestato

 Nella serata di ieri in Capua (CE), i carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale della sezione radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto un 28enne del posto. L’uomo, in atto sottoposto alla misura della ...continua
Afragola: Violente rapine a tabaccai e negozianti, le immagini fecero il giro del web. Carabinieri eseguono 6 fermi

 i Carabinieri della Compagnia di Casoria, coadiuvati nella fase esecutiva da militari del Gruppo di Castello di Cisterna e dalle Aliquote di Primo intervento del Comando Provinciale di Napoli, hanno dato esecuzione a un decreto di fermo - ...continua
Pretende che la madre lo porti da Napoli a Cesenatico dove vive l'ex

23 anni e già una denuncia per atti persecutori. L’ex fidanzata aveva provato in tutti i modi a concludere in maniera pacifica quella relazione ma il giovane aveva continuato a perseguitarla. Ieri pomeriggio il 23enne ha minacciato ...continua
Attività anti-sciacallaggio a Casamicciola Terme

L’assistenza dei Carabinieri alla popolazione ischitana passa anche per il controllo del territorio. Per evitare che case abbandonate e strade deserte diventino facile preda di saccheggi e persone senza scrupoli. E nel cuore lacerato di ...continua
Giugliano: Controlli straordinari per reati ambientali. Carabinieri denunciano 2 persone

Servizio straordinario per il contrasto dei reati ambientali a Giugliano in Campania. I Carabinieri della locale stazione insieme alla polizia municipale e ai militari dell’esercito hanno denunciato 2 persone. Il primo ad essere denunciato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.