Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli Scampia: Camorra. Costretto ad abbandonare l’abitazione dove vive con l’anziana madre. Carabinieri arrestano 2 persone


(22/09/2022)

Stamattina, i Carabinieri della Stazione di Napoli Scampia hanno dato esecuzione ad un’ordinanza applicativa della misura cautelare della custodia in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, Direzione distrettuale antimafia, nei confronti di due napoletani di 39 e 25 anni (MARINO Leopoldo e PANDOLFI Carmine), ritenuti gravemente indiziati di estorsione e lesioni aggravate dal metodo camorristico.
Secondo quanto ricostruito dalle indagini, dirette dalla Direzione distrettuale antimafia, i due uomini, nel mese di luglio del 2021, si presentarono più volte presso l’abitazione di un 27enne, allora sottoposto agli arresti domiciliari a Scampia, minacciandolo con il pretesto di ottenere la restituzione di un presunto debito contratto tempo prima, ma in realtà per costringere lui e la madre convivente a lasciare l’abitazione ove le due vittime risiedevano quali legittimi assegnatari.
Tre gli episodi estorsivi documentati, durante l’ultimo dei quali le vittime furono costrette a consegnare agli indagati le chiavi dell’appartamento ed a liberarlo seduta stante.
Il provvedimento è stato notificato in carcere per MARINO Leopoldo, già detenuto a Poggioreale per altra causa, mentre PANDOLFI Carmine è stato tratto in arresto e condotto presso il Centro Penitenziario di Secondigliano.

Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e i destinatari della stessa sono persone sottoposte alle indagini e quindi presunti innocenti fino a sentenza definitiva.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cappaloni - Arrestato 31enne per droga

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente ...continua
Marano di Napoli: Spaccia in pieno centro, 19enne arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della stazione di Marano hanno arrestato per spaccio di droga Gaetano Orlando, domani 20enne, già noto alle forze dell’ordine. E’ stato sorpreso in Corso Europa, nel cuore di Marano di Napoli, mentre cedeva una ...continua
Portici: ruba in centro fisioterapico, 52enne arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per furto aggravato Gennaro Basile, 52enne di San Giorgio a Cremano già noto alle forze dell’ordine. È stato sorpreso in un centro fisioterapico mentre rubava alcuni attrezzi ...continua
Poggiomarino: Carabinieri arrestano 20enne per furto di rame

I carabinieri della stazione di Poggiomarino hanno arrestato per furto aggravato vito aiese, 20enne senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine. Lo hanno sorpreso nel cortile di un’area di manutenzione della ferrovia ...continua
Sorrento: Carabinieri e...pescatori individuano barca con 3 giovani a bordo. Avevano rubato oggetti dai pescherecci in porto

In 3 a bordo di una barchetta, infreddoliti e col motore in avaria, trainati fino alla terraferma dai Carabinieri. Non si tratta di un salvataggio eroico ma dell’epilogo di un rocambolesco “pedinamento” via mare. E’ tarda ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.