WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli Rione Sanità’: “Due ruote” ancora nel mirino dei Carabinieri. 11 giorni di sanzioni ai centauri sprovveduti

  Per 181 veicoli controllati applicati 189 provvedimenti di fermo, sequestro o confisca


(03/07/2021)

Ancora controlli dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli nel rione Sanità per garantire il ripristino della “normalità dei comportamenti” e per contrastare l’illegalità diffusa. Ogni giorno i militari motociclisti del Nucleo Radiomobile di Napoli, insieme a quelli della Compagnia Stella, stanno intensificando la presenza visibile sul territorio, ponendo la massima attenzione sul comportamento incosciente e negligente degli automobilisti ma soprattutto dei “centauri” che quotidianamente sfrecciano tra le strade del rione senza adottare buonsenso e precauzioni che possano salvare la loro vita e quella degli altri.

 

Negli ultimi 11 giorni sono stati fermati e controllati 181 veicoli: 295 le contravvenzioni al cds notificate. Una media impressionante che statisticamente si tradurrebbe in quasi due sanzioni per ogni veicolo (1,62 sanzioni per ogni veicolo). Quelle più “gettonate” ancora la guida senza casco e quelle per mancanza di copertura assicurativa.

 

Sempre più pesanti i dati su fermi e sequestri amministrativi, provvedimenti che possono convivere e possono essere applicati contemporaneamente sul medesimo veicolo: in totale ne sono stati eseguiti 189. Anche qui il numero delle sanzioni supera quello dei veicoli, tracciando uno scenario preoccupante.

 

4 le persone denunciate guida senza patente, 2 i minori denunciati per ricettazione.

Questo bilancio fa il pari con quello che ripercorre le due settimane antecedenti al 21 giugno scorso: 378 sanzioni al cds e 247 provvedimenti che hanno limitato la circolazione ai veicoli controllati.

I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano e Giugliano: Sicurezza ambientale. Carabinieri denunciano 4 persone

I Carabinieri di Qualiano insieme a quelli della Stazione Forestale di Pozzuoli, nell’ambito dei servizi volti a prevenire e contrastare reati ed illeciti di natura ambientale, hanno denunciato 4 persone ritenute responsabili, a vario titolo, ...continua
Portici - Carabinieri arrestano pusher 45enne

ha chiesto 30 euro per una dose di appena 0,4 grammi di cocaina. Pasquale Lucarella era in Corso Garibaldi e la cessione di stupefacente ad un cliente non è passata inosservata ad una pattuglia di carabinieri della stazione di Portici. Prima ...continua
Napoli, Ponticelli: Carabinieri setacciano l'area orientale di Napoli. 1 arresto e 4 denunce

I carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Ponticelli: 72 le persone identificate, 62 i veicoli controllati. 10 le contravvenzioni al cds notificate ad altrettanti ...continua
Napoli e provincia: Lavoro, sicurezza e “sommerso”. Carabinieri in prima linea nei controlli

Servizi a largo per i Carabinieri del comando provinciale di napoli che insieme a quelli del nucleo ispettorato del lavoro stanno effettuati mirati controlli volti alla verifica del rispetto delle norme sul lavoro. Nel quartiere vomero i Carabinieri ...continua
Ischia - Caccia fuori stagione, 2 bracconieri denunciati

I Carabinieri Forestali della Stazione di Casamicciola Terme hanno denunciato due persone che praticavano la caccia non osservando il calendario venatorio. I due bracconieri sono stati fermati e controllati nel comune di Barano d’Ischia in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.