Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli. Polizia municipale: pregiudicato arrestato per aggressione ad agenti

(07/06/2022)

Non accettava l’idea che la sua vettura fosse stata multata per sosta irregolare dagli agenti della Municipale, impegnati nei controlli in Viale della Resistenza, quartiere Scampia, in occasione del concerto di giovani studenti ‘Orchestra Junior Verticale’.
Così F.M. – un napoletano di 52 anni con precedenti penali per minacce e lesioni a pubblici ufficiali e per reati in materia di stupefacenti – ha inveito contro gli operatori e li ha minacciati ripetutamente, e a poi investito volontariamente un ufficiale ed un maresciallo intervenuti a supporto dei colleghi. Subito dopo si è dato alla fuga provando a far perdere le proprie tracce nascondendosi in un tratto isolato di via Roma verso Scampia, dove è stato intercettato e tratto in arresto.

L’investitore – deferito all’Autorità Giudiziaria e sottoposto a rito direttissimo per i reati di minaccia e violenza contro i pubblici ufficiali, oltre che per l’omissione di soccorso – è stato condannato a otto mesi con obbligo di firma, pena aggravata dai precedenti specifici e dalle importanti lesioni cagionate al personale della Municipale. Al capitano responsabile della Unità Operatva Scampia in strada con i suoi agenti, infatti, veniva diagnosticata la frattura della tibia ed una prognosi iniziale di 30 giorni. Più lievi i danni per l’altro operatore investito, sottoposto alle cure del Pronto soccorso e refertato per 5 giorni.



“In queste sere – ha dichiarato l’Assessore alla legalità ed alla Polizia Locale Antonio De Iesu - sono avvenute ben due aggressioni ai danni di agenti della Municipale, a Scampia, dove un pregiudicato ha investito un capitano della polizia municipale e a Piazza Garibaldi, domenica sera, quando due agenti nel corso dei servizi di controllo hanno multato un autocarro con targa straniera non registrata e il proprietario, un cittadino rumeno, li ha aggrediti. Si tratta di atti intollerabili e gravissimi che però sono paradigmatiche dell’impegno della polizia municipale in una città difficile dove la mancanza di regole di una parte della cittadinanza rende difficile il lavoro dei nostri agenti. Rivolgo il mio pensiero affettuoso e la vicinanza concreta dell’Amministrazione, in primo luogo a chi ha riportato gravi lesioni e a chi è stato aggredito in Piazza Garibaldi ma, contemporaneamente, esprimo il mio personale ringraziamento agli uomini ed alle donne di tutta la Polizia Municipale che, pur operando nelle difficoltà dovute alla grave carenza di organico, svolgono il loro servizio con grande determinazione su tutti i fronti, per garantire adeguate condizioni di sicurezza e vivibilità a tutti i cittadini”.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Sorvegliato speciale aggredisce dipendente di un bar: arrestato

 Nella serata di ieri in Capua (CE), i carabinieri della locale Stazione, unitamente a personale della sezione radiomobile della Compagnia di Capua hanno tratto in arresto un 28enne del posto. L’uomo, in atto sottoposto alla misura della ...continua
Afragola: Violente rapine a tabaccai e negozianti, le immagini fecero il giro del web. Carabinieri eseguono 6 fermi

 i Carabinieri della Compagnia di Casoria, coadiuvati nella fase esecutiva da militari del Gruppo di Castello di Cisterna e dalle Aliquote di Primo intervento del Comando Provinciale di Napoli, hanno dato esecuzione a un decreto di fermo - ...continua
Pretende che la madre lo porti da Napoli a Cesenatico dove vive l'ex

23 anni e già una denuncia per atti persecutori. L’ex fidanzata aveva provato in tutti i modi a concludere in maniera pacifica quella relazione ma il giovane aveva continuato a perseguitarla. Ieri pomeriggio il 23enne ha minacciato ...continua
Attività anti-sciacallaggio a Casamicciola Terme

L’assistenza dei Carabinieri alla popolazione ischitana passa anche per il controllo del territorio. Per evitare che case abbandonate e strade deserte diventino facile preda di saccheggi e persone senza scrupoli. E nel cuore lacerato di ...continua
Giugliano: Controlli straordinari per reati ambientali. Carabinieri denunciano 2 persone

Servizio straordinario per il contrasto dei reati ambientali a Giugliano in Campania. I Carabinieri della locale stazione insieme alla polizia municipale e ai militari dell’esercito hanno denunciato 2 persone. Il primo ad essere denunciato ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.