Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli. Polizia Ambientale: sequestrate bottiglie di finto olio extravergine

(03/12/2021)

Agenti della Polizia Municipale, appartenente all'Unità Operativa di Tutela Ambientale congiuntamente con personale dell'Ispettorato della Repressione Frodi del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali hanno effettuato un sequestro di olio extravergine di oliva 100% italiano di un noto marchio nazionale. Il lotto in questione era stato già precedentemente attenzionato dal Reparto Antifrode del Ministero a seguito di segnalazione e quindi sottoposto previa campionatura ad analisi presso i laboratori dell' ICQRF area Nordest di Susegana in provincia di Treviso.
Dalle analisi effettuate si è scoperto che non si trattava di olio extravergine ma comunissimo olio di semi. Il sequestro effettuato oggi a Napoli si va ad inserire in un più ampio procedimento per il quale sono in corso ulteriori attività infoinvestigative. Gli Agenti della Municipale congiuntamente con il personale dell'ICQRF hanno scoperto che, le bottiglie del finto olio extravergine, venivano vendute nel mercato rionale della Ferrovia cosiddetto "sopra le mura" da D. M.M. residente ad Acerra. Tutte le bottiglie venivano sequestrate ed il D.M.M. veniva denunciato all'Autorità Giudiziaria per frode in commercio articoli 515 (frode nell’esercizio del commercio) e 516 (vendita di sostanze non genuine come se fossero genuine) del c.p.

 

Il Comando della Polizia Locale di Napoli, in merito al sequestro effettuato ieri di una partita di finto olio di oliva, precisa che si è trattato di una contraffazione operata ai danni dell’Azienda DESANTIS, noto marco italiano, posto in vendita presso un mercatino rionale che ha portato anche al deferimento all' Autorità Giudiziaria del responsabile.
“Il fenomeno della falsificazione e della alterazione dei prodotti merceologici è ormai esteso anche alla filiera alimentare. Spesso sono proprio le aziende produttrici che collaborano fattivamente con le forze dell' ordine per il contrasto efficace del fenomeno. ” – commenta il Comandante della Polizia locale Ciro Esposito

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Marcianise - Denunciato un 48enne ed un minore sorpresi con 10 capsuloe di eroina nei pressi dell'outlet La Reggia

Nella tarda mattinata odierna, in Marcianise (CE), i carabinieri del Nucleo operativo e Radiomobile della locale Compagnia, nel corso di un servizio di controllo del territorio volto a prevenire e reprimere lo spaccio di sostanze stupefacenti, hanno ...continua
Santa Maria La Fossa - Arrestato rumeno colòpito da mandato internazionale

  I carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Caserta, unitamente a quelli della Compagnia di Santa Maria Capua Vetere (CE), hanno proceduto, in via Camino a Santa Maria La Fossa (CE), a seguito di mirati accertamenti, ...continua
San Gennaro Vesuviano: officina scarica oli nelle fogne pubbliche. Carabinieri denunciano 25enne e sequestrano attività

I carabinieri forestali della stazione di Roccarainola hanno controllato un’autofficina nel comune di San Gennaro vesuviano e scoperto un deposito non autorizzato di rifiuti speciali pericolosi. In un locale dell’attività, ...continua
GDF Napoli - Focus su economia sommersa, scoperti 38 lavoratori impiegatia nero

Nel quadro di una più ampia intensificazione degli interventi finalizzata al contrasto delle condotte costituenti minaccia per l’economia legale, i finanzieri del Comando Provinciale di Napoli hanno sottoposto a controllo diversi soggetti ...continua
Casoria: amianto abbandonato in strada da 2 giovanissimi. Denunciati dai Carabinieri

Hanno 22 e 15 anni i giovani di origini rom denunciati dai carabinieri della stazione di Afragola durante un servizio di controllo del territorio, organizzato per contrastare i reati ambientali. Sono stati sorpresi in via San Salvatore, nella città...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.