WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Napoli. 14 soggetti arrestati per traffico di stupefacenti


(21/09/2020)

E’ in corso, questa mattina, nel capoluogo partenopeo una operazione della Polizia di Stato in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Napoli su richiesta dalla Procura della Repubblica di Napoli-Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di 14 soggetti, gravemente indiziati di traffico internazionale e spaccio di stupefacenti. Con il medesimo provvedimento cautelare è stato, inoltre, disposto il sequestro di beni mobili ed immobili.

Oggi, la Polizia di Stato di Napoli, ha eseguito un’ordinanza cautelare, nei confronti di 14 indagati gravemente indiziati di traffico internazionale e spaccio di sostanze stupefacenti. Con il medesimo provvedimento cautelare è stato, inoltre, disposto il sequestro di beni immobili, autovetture, motoveicoli, conti correnti e quote societarie.

Le attività di indagine della Squadra Mobile di Napoli con la collaborazione di quella di Caserta, traggono origine dall’incendio sviluppatosi, in data 14 giugno 2018, all’interno di un bar a Napoli, gestito da una delle società riconducibili agli indagati.

Gli elementi raccolti hanno consentito di individuare un consolidato traffico di cocaina, importata dai Paesi Bassi, riferibile alla famiglia BONAVOLTA, parte del cartello camorristico MAZZARELLA.

Il quadro indiziario è costituito dalle intercettazioni e dai riscontri, arresti e sequestri di sostanza stupefacente e di somme di denaro.

In particolare l’arresto di uno dei corrieri, avvenuto l’11.04.2019, al rientro da un viaggio dall’Olanda per conto dell’organizzazione, trovato in possesso di circa 7 kg si sostanza stupefacente del tipo cocaina ed il sequestro di una grossa somma di denaro, 557.410,00 euro, nei confronti di altri due corrieri, somma destinata all’acquisto di sostanza stupefacente e strettamente collegata ad uno degli innumerevoli viaggi organizzati per l’acquisto all’estero di sostanza stupefacente.

Ulteriore riscontro è stato acquisito con il sequestro di persona a scopo di estorsione nei confronti cognato di uno dei corrieri a causa di un debito, di 350.000,00 euro, per l’acquisto all’estero di sostanza stupefacente.

 

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Polizia Ferroviaria- operazione "Alto Impatto"

2 arrestati, 13 indagati e 5.600 persone controllate nell’ambito dell’operazione ad “Alto Impatto” nelle principali stazioni ferroviarie italiane 2 arrestati, 13 indagati, 5.608 persone identificate e circa 1.000 bagagli ...continua
Napoli e Provincia: Maltrattamenti in famiglia. Carabinieri - anche in questo periodo - in prima linea nel contrasto alla violenza di genere

Continua l’impegno dei Carabinieri del comando provinciale di Napoli nel contrasto alla violenza di genere. Negli ultimi 15 giorni sono 3 le persone sottoposte a misure restrittive, 3 quelle denunciate e 1 arrestata in flagranza. Partendo ...continua
Napoli Guardia di Finanza e Agenzie delle Dogane. Sequestrati un chilo di eroina all'aeroporto di Capodichino

I funzionari dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli unitamente ai finanzieri in servizio presso l’Aeroporto di Capodichino hanno tratto in arresto un cittadino extracomunitario di origine gambiana che trasportava quasi 1 kg di eroina, ...continua
Napoli Mercato: Carabinieri arrestano pusher 46enne

I carabinieri del nucleo operativo di Napoli Stella hanno arrestato per detenzione droga a fini di spaccio Nunzio Savarese, 46enne del quartiere Mercato e già noto alle ffoo. Durante una perquisizione domiciliare Savarese è stato ...continua
7 persone legate al clan camorristico DE LUCA BOSSA arrestate

Il Comando Provinciale Carabinieri di Napoli e la Squadra Mobile della Questura di Napoli hanno eseguito due fermi di indiziato di delitto disposti dalla Direzione Distrettuale Antimafia nei confronti di 7 persone legate al clan camorristico DE ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.