WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Mugnano di Napoli: Carabinieri arrestano 28enne per contrabbando di  sigarette.

Nelle sue mani un telecomando che dava accesso ad un box auto con 280 chili di "bionde"

(13/01/2021)

 280kg di tabacchi lavorati esteri sequestrati nel pomeriggio di ieri dalla Stazione di Mugnano di Napoli. 1397 pacchetti di varie marche che sarebbero fruttati al mercato nero circa 35.000 euro.

I Carabinieri, impegnati in un mirato servizio di contrasto all’illegalità diffusa disposto dal Comando Provinciale di Napoli, hanno notato in Via Cesare Pavese di Mugnano, un uomo solo, guardingo, su un marciapiede.

Fermato e sottoposto a regolare controllo, T.A., 28enne napoletano già noto alle ff.oo., ha spiegato alla pattuglia di non essere del posto e di essere in attesa di un amico. Da subito i militari hanno notato timore e agitazione nei suoi gesti e nelle sue parole e, all’insistenza di richiesta di informazioni, spesso entrava in contraddizione. Perquisito è stato trovato in possesso di vari effetti personali e di un mazzo di chiavi con telecomando automatico per il quale non sapeva fornire una spiegazione lineare.

Premendo i pulsanti, i carabinieri hanno notato l’apertura di un garage, situato a poca distanza dal luogo del controllo. Una rampa consentiva l’accesso ad un ampio sotterraneo con vari box auto.

Continuando insistentemente a premere i pulsanti, i carabinieri hanno notato l’apertura di uno di essi. All’interno 280 chili di “bionde” di contrabbando di varie marche.

L’uomo non ha potuto far altro che ammettere le proprie responsabilità.

Arrestato, è stato sottoposto ai domiciliari in atteso di giudizio direttissimo presso il Tribunale di Napoli Nord, come disposto dalla locale Procura della Repubblica.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, custodia cautelare per violenza sessuale aggravata sulla nipote di 10 anni

Napoli, 22 gennaio 2021 – Oggi  i militari della Stazione CC di Licola hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, per violenza sessuale aggravata commessa ...continua
Bimba soffocata a Palermo, Falco (Corecom): “Subito nuova campagna sui rischi della rete”

NAPOLI - “La morte per soffocamento della piccola Antonella a Palermo, causata da una sfida sui social, è una tragedia, non c’è altro da aggiungere. Si poteva evitare? Certo, se ci fosse un’adeguata preparazione degli ...continua
Nola - accelera quando vede i Carabinieri. raggiunto dopo 4 km aveva nel cofano rifiuti ferrosi. arrestato 38enne

I carabinieri della stazione di Nola hanno arrestato Costel Mustafa, 38enne di origini romene già noto alle ffoo. Durante un posto di controllo in via Vicinale Tora, ha notato la pattuglia e ha accelerato sperando di seminare eventuali inseguitori....continua
Attacco frontale al Clan dei Casalesi con l'operazione "Scettro"

Il 22 Gennaio 2021, i Carabinieri del R.O.S. e la Polizia penitenziaria del NIC - Nucleo Investigativo Centrale-, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura ...continua
Brusciano: Arsenale da guerra in uno scantinato. Un mitra, una carabina, 6 pistole e 350 munizioni

 Un vero e proprio arsenale da guerra quello rinvenuto a Brusciano dai carabinieri della compagnia di castello di cisterna, nell'ambito di un servizio disposto dal comando provinciale di Napoli. armi e munizioni, ma anche droga, nascoste ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.