Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Monti Lattari - Operazione Green Life


(04/07/2022)

-Operazione dei Carabinieri “GREEN LIFE” – Tra Castellammare di Stabia e Sorrento
-Carabinieri della Compagnia di Castellammare di Stabia, squadrone eliportato cacciatori “Calabria” e drone a guida remota dei militari del nucleo investigativo di Napoli.

-1 arresto per armi clandestine esponente spicco clan Afeltra-Di Martino: Nicola Gentile

-Armi trovate interrate vicino un porcile
-1 pistola Desert Eagle cal. 44,
-una mitragliatrice Micro Uzi calibro 9 con matricola abrasa e silenziatore
-totali 107 proiettili di vario calibro

-Sequestrata droga a carico di ignoti: 35 chili e mezzo di cocaina, 20 chili di marijuana.  Era in alcuni barili sotto terra
-Rinvenute e distrutte 100 piante di cannabis indica

 

Si chiama “Green Life” l’operazione che i Carabinieri stanno svolgendo a ridosso delle pendici dei Monti Lattari, promontori verdi che sovrastano la costiera sorrentina e anticipano l’agro nocerino-sarnese.
Uno spartiacque naturale, la cui posizione favorisce terreno fertile per le coltivazioni di cannabis indica che richiede maggiore esigenza di luce ed esposizione dell’area.

E se le condizioni climatiche garantiscono alla marijuana di germogliare più facilmente, la conformazione geografica offre alla criminalità rifugi per droga e armi quasi impossibili da scovare e raggiungere.
La risposta al vantaggio ambientale è il monitoraggio continuo che i militari della compagnia di Castellammare di Stabia svolgono lungo quei declivi. A supportare i carabinieri locali anche lo squadrone eliportato Cacciatori “Calabria” e l’occhio elettronico del drone a guida remota dei militari del nucleo investigativo di Napoli.
Una scansione terra-aria funzionale che non ha tardato a fare colpo.

Il primo a finire in manette è stato Nicola Gentile, 41enne di Agerola già noto alle forze dell’ordine.
Gentile è un allevatore, ritenuto elemento di spicco del clan Afeltra - Di Martino.
Nel suo fondo agricolo, accanto ad un porcile, i carabinieri hanno trovato 1 pistola Desert Eagle cal. 44 magnum con caricatore e 47 cartucce e una mitragliatrice Micro Uzi calibro 9 con matricola abrasa e silenziatore, 3 serbatoi e 15 proiettili. Armi da guerra, avvolte in una busta di cellophane e sotterrate insieme a 37 cartucce cal. 7.62 e 5 cal. 12.
Gentile è ora in carcere e dovrà rispondere di detenzione illegale di armi clandestine e munizioni.
Sulle armi saranno effettuati accertamenti balistici e dattiloscopici per verificare se siano state utilizzate durante eventi criminosi.

Il bilancio della “Green Life” si arricchisce con tanta droga.
Ancora tutto sotterrato, raccolto in barili di plastica, in atmosfera protetta per lasciare inalterate le proprietà dello stupefacente. Siamo a ridosso della cittadina di Gragnano, ancora tra i pendii dei Lattari.
Quasi inedita la quantità di cocaina rinvenuta vista la locale vocazione al verde dell’erba. 35 chili e mezzo di polvere bianca finissima compattata in 31 sacchi di cellophane e un valore commerciale che al dettaglio avrebbe fruttato circa 1 milione di euro.
E poi 20 chili di marijuana già essiccata e pronta per inondare il mercato dello sballo.
Nel conto anche un bilancino di precisione e 2 flaconi di fertilizzante.

Nell’area del Monte Faito, una delle cime più alte dell’anti-appenino stabiese, i militari hanno rinvenuto 50 piante di cannabis di circa 1 metro e 20 centimetri. In località “Chiane”, siamo di nuovo a Gragnano, ancora 50 piante della stessa specie. Sono state tutte distrutte sul posto.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

GDF. Sequestrati a 3 soggetti di Cave de Tirreni 615mila euro per reati fiscali

.Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanzadi Salernoha dato esecuzione ad un decreto di sequestro preventivo emesso, su richiesta di questa Procura, dal G.I.P. del Tribunale nei confronti di tre soggetti, ritenuti responsabili del reato di sottrazione ...continua
Catania. Arrestata 62enne per maltrattamenti agli anziani

La Polizia di Stato, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica di Catania, ha eseguito la misura cautelare degli arresti domiciliari, emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Catania, nei confronti di una ...continua
Controlli nel Parco Verde e due giovani arrestati. Sequestrato anche un monopattino

Un servizio ad alto impatto effettuato dai Carabinieri della compagnia di Caivano. Un’operazione che ha visto accerchiare il parco verde con il supporto delle aliquote di intervento operativo del reggimento Campania e il “monitoraggio” ...continua
Napoli - In scooter con la pistola punzonata

Padre e figlio arrestati dai Carabinieri. In casa ancora armi, una spada da samurai e quasi 2mila euro Due incensurati napoletani, padre e figlio. Il primo classe 72, l’altro 29 anni più giovane. Sono finiti entrambi in manette, ...continua
Torre Annunziata - Controlli notturni dei carabinieri. 2 i pusher arrestati

Sono le 2 di notte quando i carabinieri della sezione radiomobile della compagnia di Torre Annunziata fermano a via Vittorio Emanuele III due persone a bordo di uno scooter. Salvatore Tarantino* - 24enne di Boscotrecase già noto alle forze ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.