Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Montesarchio (BN): padre e figlia allontanati per presunti atti persecutori su un disabile

(25/01/2022)

In seguito ad una mirata attività d’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, in data odierna, i Carabinieri della Stazione di Montesarchio (BN) hanno dato esecuzione all’ordinanza, emessa dal G.I.P. presso il Tribunale di Benevento su richiesta della locale Procura, di applicazione di misura cautelare personale del divieto di dimora nella via di residenza situata nel comune di Montesarchio (BN), nei confronti di due persone del centro caudino, padre e figlia attinte da gravi indizi di colpevolezza per il delitto di atti persecutori (art. 612 bis c.p.).

Le indagini, avviate nel mese di ottobre 2020, hanno consentito di accertare gravi indizi a carico dei destinatari del provvedimento cautelare in ordine alla sistematica attività di persecuzione perpetrata nei confronti di un minore affetto da disabilità: i pervenuti, domiciliati nello stesso stabile ove risiede la famiglia del disabile, a seguito di dissidi familiari, in quanto sussiste vincolo di parentela fra denunciati e vittime, avevano posto in essere condotte vessatorie estrinsecatesi in minacce ed ingiurie, condotte disturbanti della quotidianità della famiglia denunciante, atteggiamenti invadenti la loro libertà e condotte routinarie concretamente idonee ad impattare sulla sfera psicologica delle vittime.

Alla luce dell’attività investigativa espletata, anche mediante l’escussione di persone informate sui fatti e acquisizione di referti medici, il G.I.P., condividendo la valutazione prospettata dal P.M., ha ritenuto che ricorressero le esigenze cautelari anche alla luce della personalità degli indagati contrassegnata da assoluta mancanza di autocontrollo e di rispetto della sfera privata familiare.

Il provvedimento oggi eseguito è una misura cautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e i destinatari della stessa sono persone sottoposte alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Acerra - Festa della musica e della legalità con la fanfara dei Carabinieri e gli studenti del 1º circolo “don riboldi”

Grande festa della musica e della Legalità ad Acerra. Stamattina, il 1º circolo didattico “don riboldi”, in occasione della giornata conclusiva della “la settimana della musica” promossa su iniziativa delle dirigente ...continua
Roccamonfina - Sequestrati rifiuti speciali smaltiti illecitamente

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di Roccamonfina, hanno proceduto al sequestro penale di circa 1,5 metri cubi di rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, provenienti da esercizio di attività di autocarrozzeria, smaltiti ...continua
Casamicciola Terme: servizi anti-bracconaggio. Carabinieri denunciano un uomo

Casamicciola Terme: servizi anti-bracconaggio. Carabinieri denunciano un uomo A Casamicciola terme i Carabinieri forestali sono impegnati in un servizio a largo raggio volto alla repressione del bracconaggio. Durante le operazioni i militari hanno ...continua
Bacoli - Arresti per atti persecutori

Nella mattinata del 16 maggio 2022, in Bacoli (NA), i carabinieri della Stazione di Monte di Procida hanno dato esecuzione all’ordinanza di applicazione di misura cautelare degli arresti domiciliari – emessa dal G.I.P. del Tribunale ...continua
GDF Napoli. Intascavano indebitamente contributi legati all'emergenza covid. Sequestri per 245 mila euro

Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Napoli, sotto il coordinamento della Direzione Distrettuale Antimafia partenopea, ha dato esecuzione in Marano di Napoli ad un provvedimento di sequestro preventivo finalizzato alla confisca, anche ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.