Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Montesarchio - Focus sul fine settimana- denunce e sequestri

(05/10/2022)

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella fine settimana dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente al contrasto dei reati di tipo predatorio, a quello di spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti nonché al controllo della circolazione stradale per prevenire incidenti stradali. Venivano infatti controllati circa 60 autoveicoli e contestate 22 infrazioni per violazioni al codice della strada.
Il servizio, ha interessato sia le vie cittadine che le aree rurali delle contrade disseminate nei comuni di Sant’Agata de’ Goti, Montesarchio, Airola e Ceppaloni.
Nello specifico i militari dell’Arma, nella serata di Sabato, hanno deferito alla Procura della Repubblica di Benevento, in stato di arresto, un 38enne originario di Montesarchio, sorpreso a prelevare significative quantità di carburante da alcuni distributori della zona, utilizzando schede carburante clonate. Su disposizione del Pubblico Ministero, l’uomo veniva ristretto in regime di arresti domiciliari presso la propria abitazione.
Inoltre, sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria, in stato di libertà, per ricettazione, un 54enne e un 44enne di Sant’Agata de’ Goti, che impiegavano un autocarro rubato. Il veicolo veniva quindi recuperato e restituito al legittimo proprietario.
Ed ancora, un uomo di 23 anni, residente a Bucciano, veniva deferito perché era alla guida sotto l’influenza di sostanze stupefacenti, la cui pericolosa condotta che avrebbe potuto cagionare ben più gravi conseguenze. Il veicolo veniva sequestrato.
Sul contrasto al commercio illecito di sostanze stupefacenti, 5 ragazzi, dei quali 1 minorenne, residenti nella Provincia di Benevento, sono stati segnalati all’Autorità Amministrativa quali assuntori di sostanze stupefacenti, mentre la droga è stata sequestrata.
Le misure precautelari disposte dalla polizia giudiziaria in sede di indagini preliminari, verranno sottoposte alla convalida dell’AA.GG., avverso cui sono ammessi mezzi d’impugnazione. Le persone coinvolte sono da ritenersi sottoposte alle indagini e pertanto presunte innocenti fino a sentenza definitiva.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Roccamonfina - Allaccio alla rete pubblica e da luce alla propria abitazione. Denunciato

Si era collegato alla rete pubblica del Comune prelevando in maniera del tutto gratuita l’energia elettrica utile all’alimentazione della sua abitazione. Il 47enne di Roccamonfina, in provincia di Caserta, era già riuscito ad ...continua
Striano - Abbattuto un manufatto abusivo

Nell'ambito dell'attività di contrasto al fenomeno dell'abusivismo edilizio che costituisce una delle priorità dell'azione di questa Procura della Repubblica, in esecuzione di un ordine di demolizione emesso dal Tribunale ...continua
Piedimonte Matese - 48enne riconosciuto colpevole di ricettazione e truffa; arrestato dai carabinieri

 .Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il 48enne di Piedimonte Matese, nel casertano, che nel pomeriggio di ...continua
Marcianise. Sorpresi a rubare capi di abbigliamento feriscono uno degli addetti alla sicurezza. Due gli arrestati

Dovranno rispondere di furto, lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, i due giovani marocchini che nella serata di ieri, poco prima della chiusura dei negozi del parco commerciale di Marcianise, nel casertano, ...continua
Polizia di Stato Napoli - misure cautelari nei confronti di 11 persone gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso

Oggi, la Polizia di Stato ha eseguito una ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di undici persone (di cui 9 sottoposte alla custodia in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences