Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Milano, odio razziale e istigazione alla Shoah: un arresto e quattro perquisizioni della Polizia di Stato


(17/04/2024)

La Polizia di Stato di Milano, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale , ha eseguito oggi la misura cautelare degli arresti domiciliari emessa nei confronti di un cittadino italiano di origini egiziane di 29 anni, incensurato, ritenuto responsabile di propaganda e istigazione a delinquere finalizzate all’odio razziale e religioso, aggravate dall’apologia della Shoah.

L’indagine dei poliziotti della Sezione Antiterrorismo Internazionale della DIGOS della Questura di Milano e dalla Direzione Centrale della Polizia di Prevenzione parte dalla segnalazione di un internauta residente nel milanese che, all’indomani dei tragici fatti del 7 ottobre 2023, aveva diffuso online esternazioni di chiara matrice antisemita ed apologetiche delle azioni terroristiche di Hamas, dichiarandosi in procinto di intraprendere il jihad e raggiungere il martirio combattendo: oltre alla pubblicazione sul proprio profilo di numerose foto che lo immortalavano in costante allenamento fisico per prepararsi all’impegno bellico, lo stesso aveva effettuato ricerche sul web sui voli disponibili per raggiungere i teatri di guerra mediorientali.

Dall’attività investigativa è emerso che il giovane, oltre ad aver avviato chat WhatsApp e Instagram con numerose persone che gli parevano attestate sulle stesse posizioni radicali e nelle quali ha manifestato aperto sostegno alle azioni di Hamas palesando al contempo un odio ossessivo verso lo Stato e il popolo ebraico, ha condotto, tramite i propri profili social, una quotidiana, incessante e sistematica attività di condivisione di contenuti di analogo tenore con differenti e articolate modalità. Ha pubblicato più volte notizie e materiale di propaganda acquisite su canali tematici - tra cui gli organi mediatici ufficiali dell’ala militare di Hamas e di Hezbollah – traducendole in lingua italiana e talvolta modificandole per renderle maggiormente appetibili. Ha rilanciato le riposte di approvazione ricevute in privato, condividendole in numerosi e quotidiani post pubblici che fungevano da volano di propaganda per contenuti ed esternazioni di sostegno alle citate organizzazioni terroristiche, col dichiarato obiettivo di invitare i fratelli ad arruolarsi invece di nascondersi.

Il 29enne nel commentare con esternazioni discriminatorie e sessiste la tragica vicenda dello stupro, tortura e uccisione di una ragazza al rave musicale del 7 ottobre 2023, si è schierato pubblicamente in difesa di Hamas “Dio benedica i combattenti di Hamas, i guerrieri più coraggiosi del pianeta!” - sono le dichiarazioni da lui esternate in più occasioni, sia pubblicamente che in chat private, circa l’intenzione di intraprendere il jihad.

Contestualmente sono stati eseguiti quattro decreti di perquisizione locale e personale nei confronti del padre del giovane e di altri tre soggetti che si sono evidenziati per avere sostenuto e incitato le sue esternazioni sui social. Una delle perquisizioni nei confronti di un soggetto già noto alle Autorità italiane per la vicinanza agli ambienti dell’estrema destra milanese è stata effettuata in Svizzera da una pattuglia mista italo-elvetica, in stretta collaborazione con la Procura Federale di Berna.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - Sgombrati 9 alloggi abusivamente realizzati all'interno del Centro Sociale Savorito

Nelle date del 21, 22 e 23 maggio in esecuzione di decreti di sequestro preventivo emessi dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, per il reato di invasione ...continua
GDF Salerno - Sequestrati tre distributori di carburante per frode

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza e l'ADM Campania - Ufficio delle Dogane di Salerno, a seguito del controllo di distributori stradali di carburante per verificare la qualità del prodotto commercializzato e riscontrare l'event...continua
Procida: Controlli sull'isola, Carabinieri denunciano 2 persone

 Controlli dei Carabinieri sull’isola di Procida. Nel mirino le abitazioni trasformate in B&B e i proprietari convertiti in imprenditori dell’accoglienza. Denunciato per esercizio abusivo di una professione un 66enne incensurato, ...continua
Ischia: Un accendino nel reggiseno incendia movida

 Non è un caso che sia stato proprio un accendino ad infiammare la miccia di una violenta rissa in un bar ischitano. Un gruppo di conoscenti sorseggia qualche drink, qualcuno ne ha già bevuto uno di troppo. Una ragazza prende ...continua
Sant’Antimo: Carabinieri sequestrano 7750 pacchetti di sigarette. Indagini in corso

A Sant’Antimo i carabinieri della locale Tenenza hanno setacciato la zona ed effettuato diverse perquisizioni. Durante l’operazione a largo raggio i militari hanno trovato 7.750 pacchetti di sigarette di contrabbando. Le 775 stecche ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences