Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

La Polizia Locale ha effettuato controlli sul territorio cittadino al fine di contrastare ogni tipo di illecito

(25/08/2022)

Nel quartiere San Giovanni gli agenti del Reparto Polizia Investigativa Centrale della Polizia Locale hanno denunciato un uomo di anni 43 originario di San Giorgio a Cremano, per rifiuto generalità, resistenza e violenza con lesioni a pubblico Ufficiale, dopo che il soggetto, sprovvisto di documenti, si è rifiutato di declinare le proprie generalità minacciando e aggredendo uno degli Agenti della pattuglia di controllo, procurando lesioni guaribili in 15 giorni. L’uomo è stato denunciato a piede libero e dovrà rispondere di minacce aggressione con lesioni a pubblico ufficiale e rifiuto di declinare le proprie generalità.

Nel quartiere Vasto gli Agenti della Polizia Locale hanno sequestrato 54 pacchetti di sigarette di varie marche estere a carico di ignoti in Via Torino dove hanno notato una bancarella perla vendita di sigarette di contrabbando sul ciglio della strada ed un soggetto che alla vista degli agenti si è dato precipitosamente fuga.
In Via Pica gli Agenti della U.O. Ambientale, durante il pattugliamento del territorio per il controllo del conferimento e la gestione dei rifiuti urbani e speciali hanno individuato un cantiere di ristrutturazione di
un'attività commerciale che produceva e abbandonava i rifiuti illecitamente nelle vie adiacenti pertanto gli agenti procedevano, al sequestro i rifiuti prodotti e al sequestro del locale oggetto dei lavori irregolari denunciando il responsabile presente in loco per la gestione illecita dei rifiuti punita dall'articolo 256 del codice dell'ambiente.
In via Raffaele Conforti hanno individuato un ciclomotore sospetto, che dalla verifica ai terminali risultava essere oggetto di furto scoprendo poi che il ciclomotore era stato trasformato in un punto di cambio per lo spazio di stupefacenti creandovi all'interno del vano portaoggetti sotto la sella un contenitore con attrezzi e residui per il trattamento di sostanze stupefacenti. Il ciclomotore è stato sottoposto a sequestro penale a sequestro e affidato ad una ditta convenzionata in attesa di successivi accertamenti e per conseguente restituzione istituzione illegittimo proprietario.
In Piazza Trieste e Trento è stata soggetta a furto di una bicicletta elettrica , gli Agenti del della U.O. territoriale Avvocata sono stati allertati dai passanti e dalla descrizione del soggetto del veicolo gli agenti hanno potuto individuare il responsabile che è stato sottoposto a fermo per identificazione in quanto sprovvisto di documenti personali e di elementi per giustificare il possesso della bicicletta elettrica con catena tagliata e nello zaino una cesoia.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Arrestati due napoletani per resistenza e furto aggravato

A seguito di una mirata e articolata attività d'indagine coordinata dalla locale Procura della Repubblica, gli investigatori della Squadra Mobile della Questura di Benevento, alle prime luci dell'alba hanno data esecuzione alla misura ...continua
GDF- Donati alla Caritas 57.000 KG di nocciolino ad uso combustibile

Nella mattinata odierna, la Guardia di Finanza di Salerno ha donato alla Caritas 57.000 kg di bio-combustibile, per la devoluzione alle strutture dell’Ente ubicate a Sapri (SA) e Postiglione (SA). Si tratta di oltre 2.200 confezioni di ...continua
Bacoli: Carabinieri e controlli ambientali. sequestrato autolavaggio, denuncia per il titolare 35enne

 Controlli ambientali dei carabinieri anche a Bacoli. I militari della locale stazione hanno denunciato un 35enne del posto, titolare di un autolavaggio in Via Mercato di Sabato. Riscontrato il mancato tracciamento dei liquami prodotti durante ...continua
GDF - Sant'Egidio del Monte Albino, giit scoperti e sequestrati oltre 230 chili di "botti" illegali

  Nei giorni scorsi, la Guardia di Finanza del Comando Provinciale di Salerno ha sottoposto a sequestro oltre 200 chili di fuochi d'artificio non a norma, destinati alia vendita illegale, a danno della tutela, della sicurezza e della salute ...continua
Sant’Antimo - in strada a chiacchierare, uno è ai domiciliari, l'altro ha droga addosso

A Sant’Antimo i Carabinieri della locale Tenenza hanno arrestato il 34enne Benedetto Ceparano e il 41enne Vincenzo Alfè, entrambi del posto e già noti alle forze dell’ordine. Siamo in Via Sambuci. Il 34enne è poco ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.