Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Ischia: Controlli dei Carabinieri per un Carnevale sicuro. 6 persone denunciate

(19/02/2023)

 Controlli per il carnevale sull’isola d’Ischia. Decine di carabinieri della locale compagnia hanno presidiato le zone più sensibili per garantire sicurezza ai residenti e soprattutto ai tanti bambini mascherati in parata.
Denunciato un 22enne di Forio perché si è rifiutato di sottoporsi all’alcol test. Alla guida della sua auto percorreva via Gennaro Savio zigzagando tra gli altri veicoli e mettendo in serio pericolo alcuni pedoni. La patente gli è stata ritirata.
Senza permesso di soggiorno un 39enne e un 55enne di origini ucraine. Si sarebbero trattenuti sul territorio nazionale senza alcun titolo. Anche per loro una denuncia.
Dovrà rispondere di inosservanza dei provvedimenti dell’autorità un 52enne di Giugliano in Campania, sbarcato da un aliscafo nonostante fosse sottoposto all’obbligo di dimora nel comune di residenza. Alla denuncia è stata abbinata anche la proposta per il foglio di via obbligatorio dai comuni dell’isola verde.
Ricettazione è il reato ipotizzato per una 51enne di Forio. Durante un controllo alla circolazione è stata sorpresa in una Fiat 500 d’epoca risultata provento di un furto commesso nel novembre scorso. L’auto era stata riverniciata, la targa modificata e il telaio alterato. Il veicolo è stato sequestrato e sarà riconsegnato al legittimo proprietario.
Ancora un’automobilista nei guai, questa volta per guida senza patente. 25enne di Serrara Fontana, ha mostrato ai carabinieri una denuncia di smarrimento della patente, tentando di giustificare il fatto che non la portasse al seguito. In pochi istanti, grazie ad una verifica in banca dati, è emerso che il giovane non l’avesse mai conseguita. La sua auto è stata fermata amministrativamente.
Nel bilancio non è mancata la droga. Un 34enne è stato segnalato alla Prefettura perché trovato in possesso di 4 grammi di hashish.
I controlli continueranno anche nelle prossime ore.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Roccamonfina - Allaccio alla rete pubblica e da luce alla propria abitazione. Denunciato

Si era collegato alla rete pubblica del Comune prelevando in maniera del tutto gratuita l’energia elettrica utile all’alimentazione della sua abitazione. Il 47enne di Roccamonfina, in provincia di Caserta, era già riuscito ad ...continua
Striano - Abbattuto un manufatto abusivo

Nell'ambito dell'attività di contrasto al fenomeno dell'abusivismo edilizio che costituisce una delle priorità dell'azione di questa Procura della Repubblica, in esecuzione di un ordine di demolizione emesso dal Tribunale ...continua
Piedimonte Matese - 48enne riconosciuto colpevole di ricettazione e truffa; arrestato dai carabinieri

 .Era destinatario di un ordine di carcerazione emesso dall’Ufficio esecuzione Penale della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, il 48enne di Piedimonte Matese, nel casertano, che nel pomeriggio di ...continua
Marcianise. Sorpresi a rubare capi di abbigliamento feriscono uno degli addetti alla sicurezza. Due gli arrestati

Dovranno rispondere di furto, lesioni personali aggravate, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento, i due giovani marocchini che nella serata di ieri, poco prima della chiusura dei negozi del parco commerciale di Marcianise, nel casertano, ...continua
Polizia di Stato Napoli - misure cautelari nei confronti di 11 persone gravemente indiziate di associazione di tipo mafioso

Oggi, la Polizia di Stato ha eseguito una ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia, nei confronti di undici persone (di cui 9 sottoposte alla custodia in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences