Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Guardia Sanframondi - Arrestato coltivatore di canapa in una mansarda trasformata in serra.

(21/01/2022)

I carabinieri dell’Aliquota Operativa della Compagnia di Cerreto Sannita (BN) e della locale Stazione, coadiuvati dal Nucleo Cinofili di Sarno (SA), al termine di capillare attivita’ informativa supportata da specifici servizi di osservazione e pedinamento tesa a riscontrare l’esistenza di una piantagione di “cannabis indica” all’interno di un’abitazione, hanno tratto in arresto, in Guardia Sanframondi (BN), un quarantenne del luogo, già noto alle Forze dell’Ordine, poiché nella mansarda, trasformata appositamente in serra per la coltivazione, sono state rinvenute due piante di “cannabis indica”, in piena inflorescenza, alte circa un metro e mezzo, fogliame ed inflorescenze contenute in buste di plastica per un peso di circa due chilogrammi, oltre a fertilizzanti ed altro materiale atto allo scopo. I militari hanno rinvenuto, inoltre, sei trasformatori di energia elettrica, allacciati abusivamente alla rete pubblica mediante un cavo volante, utilizzati per fornire il riscaldamento e la necessaria illuminazione alla piantagione.
il tutto è stato sottoposto a sequestro e sono state immediatamente avviate le procedure per gli accertamenti di laboratorio volti a definire la quantità di principio attivo presente nello stupefacente.
Alla luce delle evidenze raccolte l’uomo al termine delle formalità di rito veniva tratto in arresto “detenzione e coltivazione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti” e dopo le formalità di rito tradotto, come disposto dal Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Benevento, presso la propria abitazione. La misura precautelare disposta dalla polizia giudiziaria in sede di indagini preliminari, verrà sottoposta alla convalida dell’AA.GG:, avverso cui sono ammessi mezzi d’impugnazione. La persona coinvolta è da ritenersi sottoposta alle indagini e quindi innocenti fino a sentenza definitiva.
Precedenti operazioni già svolte di recente nell’area telesina evidenziano che il fenomeno della coltivazione interna di cannabis è apparentemente in crescita.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano: denunciato un 54enne. Aveva 4 lavoratori assunti a nero

I carabinieri della Stazione di Qualiano hanno avviato una serie di controlli alle attività imprenditoriali ed edili dell’area finalizzati alla verifica del rispetto delle norme di protezione ambientale, di sicurezza sui luoghi di lavoro ...continua
Casavatore: puntarono anche un Kalashnikov contro i clienti del ristorante "un posto al sole". Tra questi un bambino di 3 anni

Nel pomeriggio di ieri, al termine di un'articolata indagine diretta dalla Procura di Napoli Nord, i Carabinieri della Compagnia di Casoria (NA) e della Stazione di Casavatore (NA) hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare ...continua
Napoli Poggioreale - 175mila euro di carta straccia. Migliaia di banconote contraffatte sequestrate dai Carabinieri

Avrebbero inondato l’economia parallela danneggiando chissà quanti commercianti. Centosettantacinquemila-settecentocinquanta euro falsi: una somma che riportata in lettere garantisce una dimensione più concreta all’entità ...continua
Val Fortore - Controllo sulle strade con l'ausilio dell'etilometro

Nella fine settimana scorsa, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei Comuni della Val Fortore, controllando 127 veicoli, 105 persone e 22 esercizi pubblici. In ...continua
Aversa - 4 denunciati per furto di gasolio

I carabinieri della Compagnia di Aversa (CE), unitamente ai militari delle Stazioni territorialmente competenti, nell’ultimo fine settimana, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di quell’agro, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.