Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



GDF Napoli-Sequestrati ad un avvocato e al suo coniuge 480mila euro. Reato ipotizzato riciclaggio

(26/05/2023)

I militari del 2° Nucleo Operativo Metropolitanodella Guardia di Finanza di Napoli, in data di ieri,hanno eseguito un decretodi sequestro preventivo avente ad oggetto denaro per €480.000 emessodal GIP del Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura della Repubblica di Napoli, Terzasezione, “Criminalità Economica”.Il provvedimento cautelare reale è stato eseguito nei confronti di un avvocato delforo di Napolie del di lei coniuge, la primaindagataper il delitto di truffacontinuata ai danni di diverse personee autoriciclaggio,il secondo per il delitto di riciclaggio.In particolare, le indagini riguardano una pluralità di truffe, consumate tra il 2018 e il 2021, indanno divittime facenti parte didue distinti nuclei familiari, persone allequali l’avvocato avrebbe prospettato l’acquisto di immobili di lusso in zone prestigiosediNapoli(via Toledo, via Chiaia, via Riviera di Chiaia, via Calabritto)e Roccaraso,proponendo compravenditea cifre estremamente convenienti,il tuttoprospettando ipotetiche relazioni privilegiate nell’ambito diprocedure concorsuali.A fronte di versamenti effettuati dalle vittime suirapporti di conto corrente intestati allaprofessionista, somme destinate al perfezionamento degli acquistiedallo stato quantificatein € 480.000,nessuna attività veniva realmente esperita a tale scopo ed il capitale investito non risultava restituito agli aventi diritto.Emergeva inoltre che una parte delle provviste in denaroricevutedalla professionista, pari ad € 180.000,risultava utilizzatadal coniugeper l’acquisto di unimmobile ubicato in una nota località balneare del basso Lazio, ragione per la quale agli indagati erano contestati i delitti di autoriciclaggio e riciclaggio.Il provvedimento eseguito è una misura cautelare, disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e i destinatari della stessa sono persone sottoposte alle indagini e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Polizia di Stato sottopone a fermo, disposto dalla Procura della Repubblica, la persona accusata dell’omicidio di via Ferrarese

Nella tarda serata di ieri, nell’ambito di un’attività coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna nella persona del Sostituto Procuratore dott. Michele Martorelli, personale della Squadra Mobile rintracciav...continua
Marigliano: Carabinieri denunciano 24 persone. Allacci abusivi per 24 famiglie

A Marigliano, nel quartiere di edilizia popolare Pontecitra, i carabinieri della locale stazione hanno svolto un accertamento a largo raggio durato 3 giorni volto alla verifica dell’esistenza degli allacci abusivi. Al termine degli accertamenti ...continua
GDF Ischia. Non espongono il tariffario sanzionati 10 tassisti

Con l’avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In ...continua
Operazione Tabù- contrasto alla pornografia minorile on-line: arresti e perquisizioni in tutta Italia

Sono nove gli arresti in flagranza effettuati dalla Polizia di Stato nel corso di una vasta operazione su tutto il territorio nazionale di contrasto alla pedopornografia online, coordinata dalla Procura Distrettuale di Catania. L’indagine, ...continua
Controlli dei Carabinieri, un arresto e una denuncia. oltre 50mila euro di contravvenzioni al cds

Il fiuto di un cane del nucleo carabinieri Cinofili di Sarno è stato determinante per complicare la posizione di Romualdo Margiotta, 23enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della compagnia di Marano lo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences