Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

GDF Benevento - Arrestato promotore finanziario

(05/09/2022)

Militari della Tenenza di Montesarchio hanno eseguito un’ordinanza di misura cautelare personale interdittiva, emessa dal GIP del Tribunale di Benevento nei confronti di un promotore finanziario

Nella mattinata odierna, all'esito di indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Benevento, i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Montesarchio hanno eseguito un'ordinanza di misura cautelare personale interdittiva - divieto di esenitare !'attività prefe ssionale di consulente e promotore finanzjario per la durata di dodici mesi - emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Benevento nei confronti di un uomo esercente l'attività di promotore finanziario nell'interesse di un istituto di credito nel territorio della Valle Caudina, gravemente indiziato di una pluralità di furti e indagato per numerose truffe.

Le indagini hanno preso le mosse da varie denunce presentate da diversi clienti del consulente, i quali lamentavano ammanchi di ingenti somme di denaro dai propri conti correnti per investimenti finanziari in realtà mai avvenuti.

All'esito di un'articolata attività investigativa, le Fiamme Gialle hanno ricostruito un univoco e chiaro quadro indiziario dal quale è emerso che ilpromotore finanziario, negli anni dal 2016 al 2020, si sarebbe impossessato di ingenti somme di denaro (€. 132.350,00 oggetto di truffe contestate ed €. 55.470,00 per furti contestati) consegnategli dai suoi clienti che, a loro volta, gli avevano affidato i propri risparmi a fronte di allettanti prospettive di rendimento.

Attraverso l'esame della voluminosa documentazione acquisita, peraltro, sono stati acquisiti indizi in ordine al fatto che il promotore finanziario, nel corso del tempo, ha costantemente predisposto per i propri clienti falsa documentazione bancaria attestante investimenti inesistenti a loro favore.

Il provvedimento oggi eseguito è una misura cautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e ildestinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Cappaloni - Arrestato 31enne per droga

Vasta e diversificata l’operazione di perlustrazione e controllo del territorio condotta nella serata di ieri dai Carabinieri della Compagnia di Montesarchio, su disposizione del Comando Provinciale di Benevento, finalizzata principalmente ...continua
Marano di Napoli: Spaccia in pieno centro, 19enne arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della stazione di Marano hanno arrestato per spaccio di droga Gaetano Orlando, domani 20enne, già noto alle forze dell’ordine. E’ stato sorpreso in Corso Europa, nel cuore di Marano di Napoli, mentre cedeva una ...continua
Portici: ruba in centro fisioterapico, 52enne arrestato dai Carabinieri

I carabinieri della stazione di Portici hanno arrestato per furto aggravato Gennaro Basile, 52enne di San Giorgio a Cremano già noto alle forze dell’ordine. È stato sorpreso in un centro fisioterapico mentre rubava alcuni attrezzi ...continua
Poggiomarino: Carabinieri arrestano 20enne per furto di rame

I carabinieri della stazione di Poggiomarino hanno arrestato per furto aggravato vito aiese, 20enne senza fissa dimora e già noto alle forze dell’ordine. Lo hanno sorpreso nel cortile di un’area di manutenzione della ferrovia ...continua
Sorrento: Carabinieri e...pescatori individuano barca con 3 giovani a bordo. Avevano rubato oggetti dai pescherecci in porto

In 3 a bordo di una barchetta, infreddoliti e col motore in avaria, trainati fino alla terraferma dai Carabinieri. Non si tratta di un salvataggio eroico ma dell’epilogo di un rocambolesco “pedinamento” via mare. E’ tarda ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.