Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Estradato dagli Emirati Arabi Uniti Raffaele Mauriello, elemento di spicco del clan Amato-Pagano

(01/07/2022)

Questa mattina presso lo scalo aeroportuale di Fiumicino, Carabinieri del nucleo investigativo di Napoli e agenti della squadra mobile di Napoli, a seguito di estradizione dagli Emirati Arabi Uniti eseguita dal Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia – Divisione Interpol, hanno dato esecuzione a due distinte ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse nei confronti di MAURIELLO Raffaele, nato a Napoli l’1.9.1989, elemento di spicco del clan AMATO-PAGANO per i reati di omicidio aggravato dal metodo mafioso e porto abusivo d’armi.
Nello specifico, a seguito di indagine diretta dalla DDA di Napoli e svolta dalla Squadra Mobile partenopea, MAURIELLO Raffaele è ritenuto gravemente indiziato dell’omicidio di CASTELLO Andrea, avvenuto il 14.03.2014 a Casandrino (NA), nell’ambito della guerra intestina al clan AMATO-PAGANO nota come faida tra i Maranesi e i Militesi. Per tale vicenda lo stesso risulta destinatario della misura coercitiva emessa in data 27/09/2018, per cui è divenuto latitante rifugiandosi a Dubai.
In data 5.12.2020, poi, una ulteriore attività investigativa, diretta dalla DDA del capoluogo campano e svolta dal Nucleo Investigativo CC di Napoli, ha portato all’emissione di un’ordinanza di custodia cautelare emessa nei confronti di MAURIELLO Raffaele perchè ritenuto responsabile anche dell’omicidio di CAFASSO Fabio, avvenuto il 21.12.2011 nell’ambito della faida interna al cartello dei cc.dd.Scissionisti.
Il lavoro di decriptazione dei sistemi di messaggistica utilizzati dai criminali “Enccrochat“ e “Sky Ecc”, svolto dalla Squadra Mobile di Napoli in collaborazione con il Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia – Divisioni Interpol ed Europol, ha consentito di ricostruire la rete di fiancheggiatori in territorio emiratino, fornendo così elementi certi alla polizia degli Emirati Arabi per la cattura del latitante avvenuta nell’agosto scorso.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giugliano – Varcaturo: Una busta vola dalla finestra. Carabinieri arrestano coppia

I Carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Marco Izzo* 34enne già noto alle forze dell’ordine e una 29enne incensurata. Siamo a Varcaturo e nel primo pomeriggio i militari decidono ...continua
Napoli Ponticelli. Camorra. Maxi operazione dei Carabinieri – Polizia di Stato. Diversi arresti

  Dalle prime ore del mattino a Napoli è in corso una vasta operazione dell’Arma dei Carabinieri e della  Polizia di Stato e in esecuzione di un’ ordinanza restrittiva, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su ...continua
Villa Literno - Arrestato un 25enne trovato in possesso di una pistola con matricola abrasa

I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe (CE) hanno eseguito, unitamente ai militari della locale Stazione e di quelle di Cancello ed Arnone (CE) e San Cipriano d’Aversa (CE), un servizio coordinato di controllo del territorio che ...continua
Castello di Cisterna: Carabinieri arrestano 2 persone. La donna è stata già arrestata qualche giorno fa

 I Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Giovanni Forte* 20enne di Acerra e Filomena Galletto** 27enne di Barra, già noti alle forze dell’ordine. I militari ...continua
Torre Annunziata: Carabinieri arrestano 2 pusher

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata e del Nucleo Cinofili di Sarno hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio Salvatore Carfora*, 42enne di Boscotrecase e Vittorio Izzo** 48enne di Torre Annunziata, entrambi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.