WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Cronaca. Macerata Campania e Monte di Procida

(19/05/2019)

I Carabinieri della Stazione di Macerata Campania (CE), in quel centro, hanno proceduto all’arresto in flagranza del reato per detenzione e spaccio di sostanza stupefacente, di G. F. cl. 1980, residente a Casagiove (CE). I militari dell’Arma, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno sorpreso l’uomo a bordo dell’autovettura in uso, mentre cedeva ad un acquirente un involucro, contenere cocaina, per un peso complessivo di gr. 0.5, in cambio della somma di 20,00 euro. La perquisizione personale, eseguita a carico dell’arrestato, ha permesso ai militari di rinvenire ulteriori 5 dosi della medesima sostanza stupefacente per ulteriori gr. 1,5. La successiva perquisizione domiciliare ha consentito di sottoporre a sequestro altre 3 dosi di cocaina per ulteriori gr. 1.32, una dose di marijuana del peso di gr. 0.35, una dose di hashish del peso di gr. 0.34, e la somma in contanti pari a euro 80.00, materiale da confezionamento ed un bilancino di precisione. G.F. è stato accompagnato agli arresti domiciliari a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

 

Monte di Procida: nascondeva hashish in casa. 34enne arrestato dai carabinieri

I carabinieri della stazione di Monte di Procida hanno tratto in arresto Raffaele del Giudice, 34enne, di Monte di Procida, già noto alle forze dell’ordine, resosi responsabile di detenzione di stupefacente a fini di spaccio. Perquisendo il suo appartamento i militari hanno rinvenuto sotto il lavandino della cucina 47 grammi di hashish suddivisi in 8 stecchette. la droga è stata sottoposta a sequestro. L’arrestato è stato sottoposto ai domiciliari in attesa del giudizio con rito direttissimo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli Guardia di Finanza - Operazione Gemma - Scoperta frode carosello nel settore Hi Tech. Sequestri per 16 milioni di euro

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, all’esito di complesse indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli - Terza Sezione criminalità economica ed informatica, ha eseguito, tra ...continua
Incendio di Montoro (AV), intervento Arpac per verificare presenza amianto

Arpac è intervenuta tempestivamente, nella giornata di ieri, martedì 19 gennaio 2021, a supporto di Carabinieri e Vigili del fuoco, per valutare gli effetti ambientali dell’incendio divampato nel pomeriggio in un deposito di ...continua
Torre Annunziata: Carabinieri presidiano la città. controlli a tappeto nei rioni "Provolera" e "Carceri"

I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento Campania e del Nucleo Cinofili di Sarno, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo straordinario del territorio, disposto dal Comando Provinciale di Napoli, ...continua
Grumo Nevano: Inquinamento ambientale. Carabinieri denunciano 2 persone

Continua la lotta disposta dal comando provinciale di napoli all’inquinamento ambientale.   I carabinieri della stazione di Grumo Nevano insieme agli agenti della locale Polizia Municipale – nell’ambito dei servizi di ...continua
Quarto: I carabinieri denunciano 9 persone coinvolte in una rissa

I carabinieri della tenenza di Quarto hanno denunciato 7 persone per rissa, 2 per omissione di soccorso.   Lo scorso 8 settembre 2020 sono stati coinvolti in una rissa nei pressi di un bar in Via Campana.   Grazie all’analisi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.