Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Controlli della movida napoletana

21enne con coltello aggradisce passanti e Carabinieri

(07/07/2024)

Carabinieri armi bianca coltello movida napoli

Il bilancio dei controlli dei Carabinieri della Compagnia Centro ha l’aria di un bollettino di guerra. Questa notte, la zona universitaria, i quartieri San Giuseppe e il centro storico sono stati illuminati dai lampeggianti blu elettrico delle gazzelle e presidiati da decine di militari.

E’ in via Mezzocannone che la ruota dei controlli registra il primo risultato. La movida affolla le stradine attorno all’università Federico II per qualcuno l’alcol ha già alzato la temperatura. C’è un 21enne marocchino armato che grida in strada. Senza alcun motivo apparente picchia un passante ma non riesce a continuare perché i militari sono nella stradina parallela. Così fugge.

I carabinieri lo troveranno steso sotto ad una macchina parcheggiata, evidentemente alterato dal consumo di alcol e droghe.

Il 21enne si è ribellato al controllo e ha colpito i militari. Una volta entrato nella pattuglia ha spaccato il finestrino e danneggiato la portiera a calci. Tra le grida incessanti del marocchino e l’arrivo di un’ambulanza per tentare una sedazione, il giovane ha colpito ripetutamente la gazzella a testate. La situazione si è normalizzata dopo un’ora circa. Addosso al giovane 3 cellulari e documenti di un’altra persona la cui origine non è stata mai giustificata. E’ finito in manette per ricettazione, resistenza e violenza a pubblico ufficiale.

Durante il servizio ancora altri risultati. Il tema dominante è ancora quello delle armi. Saranno 4 le persone trovate in possesso di armi. 3 con un coltello a serramanico, uno addirittura con un martello.

Decine di sanzioni al codice della strada sono state applicate agli svariati centauri in giro per il centro. Molti nell’area pedonale di piazza Dante. 5 i veicoli sequestrati.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Mondragone - Chiede continuamente soldi alla madre per acquistare droga. 31enne arrestato

Minacciava di continuo la madre per ottenere i soldi per l’acquisto di stupefacenti. E’ quanto accaduto a Mondragone, nel casertano, dove un 31enne del posto è stato arrestato dai carabinieri del locale Reparto Territoriale per ...continua
Castellammare. Controlli Polizia Locale: elevate 90 contravvenzioni nel weekend

Sono proseguiti anche nello scorso weekend i controlli da parte degli agenti della Polizia Municipale di Castellammare di Stabia. Sono state elevate oltre 90 contravvenzioni. I controlli, nell'ambito del 'Progetto Sicurezza', che prevede ...continua
San Nicola la Strada, spaccio in largo la Rotonda. Arrestato 31enne del Gambia

E’ stato sorpreso presso la villa comunale del largo rotonda di San Nicola La Strada (CE) mentre cedeva una dose di gr. 1,50 di sostanza stupefacente del tipo "hashish" a terza persona, che verrà segnalato per la relativa ...continua
San Giorgio del Sannio - Disposta la chiusura dell'azienda che commercializzava prodotti da forno

Nell’ambito di controlli a tutela della salute pubblica e della filiera agroalimentare i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di San Giorgio del Sannio, congiuntamente al personale SIAN -ASL di Benevento, nell’ultimo fine settimana, ...continua
Pasquale d' Apice: "Sicurezza periferie é ai minimi termini, il furto alla farmacia Lombardi è la testimonianza"

“La sicurezza in periferia è ai minimi termini. Il furto che ha avuto luogo in piena notte nella farmacia a Ponte Persica è sintomatico di uno scenario allarmante. Piena solidarietà ai titolari della farmacia. Ora è ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences