WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Clan dei Casalesi, altre scarcerazioni eccellenti

(19/02/2021)

La lunga lotta alle organizzazioni criminali di stampo camorristico ancora una volta si scontrano con l'iter giudiziario. Si allunga la lista dei presunti affiliati al clan dei casalesi che sono stati assolti o scarcerati.
E' di oggi la notizia che la prima sezione della Suprema Corte di Cassazione ha annullato la sentenza che aveva condannato Angelo Bamundo a 8 anni e 8 mesi di reclusione perche ritenuto affiliato al clan dei casalesi con intestazione fittizia di beni riconducibili al clan.

Precedentemente erano stati scarcerati i tre nipoti del boss e le loro "contabili", anche l'imprenditore Paolo Siciliano, ritenuto colluso, accusati nell'ambito dell'indagine della DDA di Napoli sull'infiltrazione del clan Zagaria nel business dei supermercati. Siciliano, egemone della distribuzione alimentare con noti marchi e numerosi punti vendita tra Caserta e Napoli, considerato il socio di Filippo Capaldo, nipote del capo dei Casalesi Michele Zagaria, è infatti tornato in libertà.
L'inchiesta della DDA aveva portato ad otto arresti il 22 gennaio scorso, ma in pochi giorni il Riesame ha annullato tutte le misure cautelari. Per gli inquirenti negli anni Filippo Capaldo, ritenuto l'erede del boss Zagaria, sarebbe entrato in società con Siciliano, gestore di decine di supermercati, costituendo, intestandole a prestanomi, diverse società produttrici di beni alimentari che rifornivano i supermercati, controllate di fatto dai fratelli di Filippo.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Frode fiscale da parte di due imprenditori della carpenteria metallica per 7,4 milioni di euro

Il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Napoli, sotto il coordinamento della Procura della Repubblica partenopea, ha eseguito, tra le province di Napoli, Ravenna, Piacenza e Caltanissetta, un sequestro preventivo di beni del valore ...continua
Contrasto al cybercrime In tutta Italia

Maxi Operazione della Polizia Postale contro lo streaming illegale. Oscurati 1.500.000 utenti con abbonamenti illegali Azzerato l’80% del flusso illegale delle IP TV in Italia 45 indagati per associazione per delinquere finalizzato all’acce...continua
Volla - 2 persone arrestate nel parcheggio del centro commerciale, denunce per contrabbando

Servizi a largo raggio per i carabinieri della compagnia di Torre del Greco.. I carabinieri della stazione di Volla hanno denunciato per contrabbando di tle, un cinquantenne di Marano di Napoli già noto alle forze dell'ordine. Durante ...continua
Montefalcone di Val Fortore, denunciate in stato di libertà quattro persone per lesioni personali, minaccia aggravata e percosse

I Carabinieri della Stazione di Montefalcone di Val Fortore, coordinati dalla Compagnia di San Bartolomeo in Galdo, hanno denunciato in stato di libertà quattro persone del posto per lesioni personali, minaccia aggravata, percosse e violazione ...continua
Napoli-quartiere Vomero, Tentano di rubare uno scooter in piazza Vanvitelli: i Carabinieri arrestano padre e figlio

I Carabinieri del nucleo operativo della compagnia Napoli Vomero hanno arrestato per tentato furto aggravato in concorso pasquale casertano, prossimo ai 51 anni e salvatore casertano, 29enne. I 2 – padre e figlio già noti – sono ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.