Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Chiaiano, officine abusive con rifiuti speciali, scatta il sequestro

(01/07/2022)

 Nel corso di regolari controlli predisposti dalla Polizia Municipale per la prevenzione e il contrasto agli sversamenti illeciti di rifiuti e dei roghi, gli uomini dell’Unità Operativa di Tutela Ambientale e Investigativa Centrale, hanno denunciato per gestione illecita di rifiuti, deposito incontrollato di rifiuti pericolosi e sversamento sulla pubblica via, due cittadini napoletani.
Gli Agenti, dopo aver analizzato minuziosamente il grande quantitativo di rifiuti speciali che da giorni veniva sversato lungo le vie di chiaiano riuscivano a risalire a due officine meccaniche, non distanti l’una dall’altra, allestite abusivamente e prive di qualsiasi titolo autorizzativo. La prima, un’improvvisata autocarrozzeria, veniva condotta da tale B.A., 35 anni, che senza alcuna precauzione, per se stesso e per gli altri, veniva sorpreso a verniciare a spruzzo un’automobile con conseguente rilascio nell’aria delle pericolosi polveri sottili. A pochi metri era invece impegnato a lavorare su diversi veicoli, tra moto e scooter, V.L., 20 anni, che aveva attrezzato un’officina di tutto punto, ivi compreso quattro ponti meccanici di sollevamento.
All’interno dei due locali gli Agenti della Polizia Locale hanno trovato un’enorme quantità di rifiuti, motori, radiatori, parti meccaniche intrise di olio, pneumatici, batterie, paraurti e contenitori di solventi e vernici.
Entrambi i locali sono stati posti sotto sequestro giudiziario e i due soggetti denunciati all'Autorità Giudiziaria per i reati previsti dal Codice Unico dell’Ambiente, dlgs 152/2006 ossia per la gestione illecita di rifiuti speciali e immissione illecita di polveri nell’atmosfera. In totale sono state emesse sanzioni per oltre 10.000€
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Giugliano – Varcaturo: Una busta vola dalla finestra. Carabinieri arrestano coppia

I Carabinieri della Stazione di Varcaturo hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Marco Izzo* 34enne già noto alle forze dell’ordine e una 29enne incensurata. Siamo a Varcaturo e nel primo pomeriggio i militari decidono ...continua
Napoli Ponticelli. Camorra. Maxi operazione dei Carabinieri – Polizia di Stato. Diversi arresti

  Dalle prime ore del mattino a Napoli è in corso una vasta operazione dell’Arma dei Carabinieri e della  Polizia di Stato e in esecuzione di un’ ordinanza restrittiva, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, su ...continua
Villa Literno - Arrestato un 25enne trovato in possesso di una pistola con matricola abrasa

I carabinieri della Compagnia di Casal di Principe (CE) hanno eseguito, unitamente ai militari della locale Stazione e di quelle di Cancello ed Arnone (CE) e San Cipriano d’Aversa (CE), un servizio coordinato di controllo del territorio che ...continua
Castello di Cisterna: Carabinieri arrestano 2 persone. La donna è stata già arrestata qualche giorno fa

 I Carabinieri della Compagnia di Castello di Cisterna hanno arrestato per detenzione di droga a fini di spaccio Giovanni Forte* 20enne di Acerra e Filomena Galletto** 27enne di Barra, già noti alle forze dell’ordine. I militari ...continua
Torre Annunziata: Carabinieri arrestano 2 pusher

I Carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata e del Nucleo Cinofili di Sarno hanno arrestato per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio Salvatore Carfora*, 42enne di Boscotrecase e Vittorio Izzo** 48enne di Torre Annunziata, entrambi ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.