WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Castellammare di Stabia, cancello ai lidi balneari tra sequestro e denunce

(01/12/2020)

Via le barriere abusive dalle nostre spiagge. È scattato ieri il sequestro del cancello che inibiva l’accesso ai lidi su via Acton. E tre persone sono state deferite per aver commesso un abuso edilizio.

Quando mi è stata segnalata la presenza del cancello, mi sono immediatamente attivato per avviare con urgenza tutte le verifiche del caso. E nel pomeriggio di ieri gli agenti di polizia municipale, coordinati dal comandante Antonio Vecchione, su mia sollecitazione hanno approfondito la vicenda e hanno constatato l’assenza di autorizzazioni per la realizzazione del cancello, ponendolo sotto sequestro.

Un intervento di ripristino della legalità in tempi record, per dare un segnale chiaro, l’ennesimo, a chi viola le leggi. Nessuno potrà mai farla franca.

E intanto c’è chi si fa suggerire di aver giocato a guardie e ladri. Io gli suggerisco di giocare a Scarabeo, perché a parole è molto bravo. A dare la caccia ai trasgressori ci pensiamo noi e la nostra polizia municipale.

#Poliziamunicipale #Legalità #Vialebarriere #Marelibero #CastellammarediStabia #Castellammare #Stabia #GaetanoCimmino #GaetanoCimminoSindaco






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli, custodia cautelare per violenza sessuale aggravata sulla nipote di 10 anni

Napoli, 22 gennaio 2021 – Oggi  i militari della Stazione CC di Licola hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli, per violenza sessuale aggravata commessa ...continua
Bimba soffocata a Palermo, Falco (Corecom): “Subito nuova campagna sui rischi della rete”

NAPOLI - “La morte per soffocamento della piccola Antonella a Palermo, causata da una sfida sui social, è una tragedia, non c’è altro da aggiungere. Si poteva evitare? Certo, se ci fosse un’adeguata preparazione degli ...continua
Nola - accelera quando vede i Carabinieri. raggiunto dopo 4 km aveva nel cofano rifiuti ferrosi. arrestato 38enne

I carabinieri della stazione di Nola hanno arrestato Costel Mustafa, 38enne di origini romene già noto alle ffoo. Durante un posto di controllo in via Vicinale Tora, ha notato la pattuglia e ha accelerato sperando di seminare eventuali inseguitori....continua
Attacco frontale al Clan dei Casalesi con l'operazione "Scettro"

Il 22 Gennaio 2021, i Carabinieri del R.O.S. e la Polizia penitenziaria del NIC - Nucleo Investigativo Centrale-, hanno dato esecuzione a un’ordinanza applicativa di misure cautelari emessa dal Tribunale di Napoli, su richiesta della Procura ...continua
Brusciano: Arsenale da guerra in uno scantinato. Un mitra, una carabina, 6 pistole e 350 munizioni

 Un vero e proprio arsenale da guerra quello rinvenuto a Brusciano dai carabinieri della compagnia di castello di cisterna, nell'ambito di un servizio disposto dal comando provinciale di Napoli. armi e munizioni, ma anche droga, nascoste ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.