Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Castellammare di Stabia - Sgombrati 9 alloggi abusivamente realizzati all'interno del Centro Sociale Savorito

(24/05/2024)

Nelle date del 21, 22 e 23 maggio in esecuzione di decreti di sequestro preventivo emessi dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Torre Annunziata su conforme richiesta di questa Procura della Repubblica, per il reato di invasione di terreni o edifici di proprietà pubblica (artt. 633 e 639-bis c.p.), si è proceduto allo sgombero di 9 alloggi abusivamente realizzati all'interno del Centro Sociale Savorito, sito al viale Don Bosco di Castellammare di Stabia, di proprietà di detto Comune, occupati arbitrariamente da altrettanti nuclei familiari.
Le operazioni di sgombero, pianificate in sede di Comitato Provinciale per l'ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal Prefetto di Napoli e con la partecipazione della Commissione Straordinaria del Comune di Castellammare di Stabia, sono state eseguite da personale interforze della Polizia di Stato, dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Polizia Municipale, con il coordinamento del dirigente del Commissariato di PS di Castellammare di Stabia.
Lo sgombero dei nuclei familiari si è reso necessario, quale unica modalità idonea a dare concreta ed effettiva esecuzione al sequestro preventivo, anche al fine di fur cessare la permanenza del reato di occupazione abusiva, che si protraeva da armi, pur avendo ad oggetto un immobile non destinato a civili abitazioni.
Al termine delle operazioni di sgombero, si è provveduto, a cura del Comune, a rendere inagibili gli alloggi abusivi, al fine di impedirne una nuova arbitraria occupazione, essendo prevista, tra l'altro, la demolizione dell'intero complesso immobiliare nell'ambito del progetto di riqualificazione del quartiere Savorito.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

La Polizia di Stato sottopone a fermo, disposto dalla Procura della Repubblica, la persona accusata dell’omicidio di via Ferrarese

Nella tarda serata di ieri, nell’ambito di un’attività coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Bologna nella persona del Sostituto Procuratore dott. Michele Martorelli, personale della Squadra Mobile rintracciav...continua
Marigliano: Carabinieri denunciano 24 persone. Allacci abusivi per 24 famiglie

A Marigliano, nel quartiere di edilizia popolare Pontecitra, i carabinieri della locale stazione hanno svolto un accertamento a largo raggio durato 3 giorni volto alla verifica dell’esistenza degli allacci abusivi. Al termine degli accertamenti ...continua
GDF Ischia. Non espongono il tariffario sanzionati 10 tassisti

Con l’avvio della stagione estiva, le Fiamme Gialle della Compagnia di Ischia hanno avviato una capillare attività di controllo economico del territorio, per garantire il rispetto delle normative vigenti, tutelando cittadini e turisti. In ...continua
Operazione Tabù- contrasto alla pornografia minorile on-line: arresti e perquisizioni in tutta Italia

Sono nove gli arresti in flagranza effettuati dalla Polizia di Stato nel corso di una vasta operazione su tutto il territorio nazionale di contrasto alla pedopornografia online, coordinata dalla Procura Distrettuale di Catania. L’indagine, ...continua
Controlli dei Carabinieri, un arresto e una denuncia. oltre 50mila euro di contravvenzioni al cds

Il fiuto di un cane del nucleo carabinieri Cinofili di Sarno è stato determinante per complicare la posizione di Romualdo Margiotta, 23enne del posto già noto alle forze dell’ordine. I carabinieri della compagnia di Marano lo ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences