WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Castellammare – Monti Lattari e Monte Faito: Contrasto delle coltivazioni di piantagioni di cannabis. In campo anche i cacciatori, 2 gli arresti

(05/08/2021)

Marijuana droga cannabis piantagione


Nel Parco regionale dei Monti Lattari il Comando Provinciale di Napoli – nell’ambito dei servizi volti al contrasto dell’attività illecita di produzione e spaccio di sostanze stupefacenti - ha disposto in questo periodo estivo mirati servizi di perlustrazione. Quest’anno, a fornire un preziosissimo contributo ai militari della compagnia di Castellammare di Stabia, i militari dello squadrone eliportato cacciatori Calabria e Puglia.
Durante le operazioni i carabinieri hanno arrestato a Pimonte un 57enne incensurato del posto. I militari hanno perquisito il terreno dell’uomo ed hanno rinvenuto e sequestrato 229 piante di cannabis indica alte circa 2 metri e mezzo. Sequestrate anche altre 43 piante della stessa tipologia – piantate in dei vasi – nascoste in un container interrato. Il nascondiglio era stato adibito a serra con corrente elettrica, impianto di areazione ed acqua. Tutto creato abusivamente.
I Carabinieri hanno anche constatato che il furto di corrente elettrica ammonta ad un valore di quasi 84mila euro. Il terreno e il container sono stati sequestrati. Le piante campionate e poi distrutte.

A Lettere, invece, i militari dell’Arma hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di sostanza stupefacente un 58enne del posto già noto alle Forze dell'Ordine.
I Carabinieri hanno perquisito la sua abitazione e i terreni limitrofi. Rinvenuti e sequestrati quasi 2 grammi di cocaina e 86 grammi di marijuana oltre a 4 bilancini di precisione e vario materiale per il confezionamento della droga.
Gli arrestati sono stati sottoposti agli arresti domiciliari in attesa del giudizio dell’Autorità giudiziaria oplontina.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Cipriano Picentino-Sequestrata autocarrozzeria abusiva

I militari della Stazione Carabinieri Forestale di San Cipriano Picentino ed i militari della locale Stazione Carabinieri, nell’ambito di controllo congiunto del territorio hanno ispezionato un’autocarrozzeria nel comune di San Cipriano ...continua
Giugliano in Campania: Tagliano alberi secolari. Satelliti tradiscono 3 imprenditori, denunciati dai Carabinieri

I  Carabinieri Forestali della stazione di Pozzuoli, nell’ambito di controlli finalizzati alla tutela del patrimonio boschivo e dei beni paesaggistici, hanno denunciato 3 imprenditori per Deturpamento di bellezze naturali e per aver eseguito ...continua
Mugnano di Napoli: Carabinieri arrestano pusher 19enne

A Mugnano di Napoli, i Carabinieri della Stazione di Qualiano hanno arrestato per spaccio e detenzione di sostanze stupefacenti emanuele frascogna, 19enne di Mugnano di Napoli, già noto alle forze dell’ordine. I Carabinieri lo hanno ...continua
Napoli: Procura dei Minori e Carabinieri impegnati nella tutela del circuito assistenziale

I Carabinieri della Compagnia Napoli Stella in stretta sinergia con la Procura dei Minori di Napoli hanno avviato un ampio monitoraggio volto a contrastare un fenomeno che sta prendendo piede all’interno della comunità Bangladese. In ...continua
Giugliano in Campania: Sicurezza ambientale. Carabinieri denunciano 56enne

I Carabinieri della Sezione Radiomobile di Giugliano in Campania hanno denunciato per smaltimento illecito di rifiuti un imprenditore edile 56enne di Napoli. I Carabinieri lo hanno sorpreso mentre era sull’“Asse Mediano” nelle ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.