WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Casavatore, operazione Alto impatto dei Carabinieri. Oltre 100 le persone controllate: 2 gli arresti

(04/08/2020)

Servizio straordinario di controllo del territorio disposto dal comando provinciale di napoli per i Carabinieri della compagnia di casoria. Nel mirino le strade del Comune di Casavatore e Caivano.
Importante l’impiego delle forze coinvolte. I carabinieri hanno intensificato i controlli durante tutta la giornata per arrivare fino a notte fonda: identificate più di 100 persone e varie le perquisizioni eseguite.
Durante il servizio sono stati arrestati per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio antonio ferone, 32enne già noto alle ff.oo di casavatore e un 56enne incensurato di caivano.
I militari, hanno fermato il 32enne e lo hanno controllato. Perquisito, è stato trovato in possesso di 7 involucri  di cellophane contenente cocaina, rinvenuti e sequestrati 440 euro provento dell’attività illecita e un vecchio telefono cellulare con il quale probabilmente venivano contattati i clienti.
Arrestato è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso l’abitazione della madre in attesa di giudizio.
Non sono mancate le denunce. Un privato cittadino ha chiesto aiuto al 112 e i carabinieri sono intervenuti in via Taverna Rossa: alcune persone stavano mettendo in atto la famosa truffa dello specchietto. Identificati e denunciati gli autori tra cui un 29enne domiciliato a Marino in provincia di roma che è colpito dalla misura del divieto di dimora nella Regione Campania su disposizione del Tribunale di Roma.
A Caivano, invece, i carabinieri della sezione operativa – impegnati in uno dei servizi anti-droga disposti dal comando provinciale di Napoli – hanno perquisito l’abitazione di un 56enne incensurato del posto. Sul pianerottolo che porta al cortile del terrazzo i militari hanno rinvenuto e sequestrato una pianta di marijuana alta 2 metri e mezzo. L’uomo è stato arrestato e sottoposto agli arresti domiciliari.
I controlli continueranno senza sosta nei prossimi giorni.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli - Strappa ad un turista orologio da 140mila euro. 29enne arrestato dai Carabinieri

Ad esito delle indagini coordinate dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Napoli Centro hanno arrestato, in esecuzione della misura cautelare della custodia cautelare in carcere, ...continua
Ercolano: Carabinieri arrestano una pusher 35enne

 I carabinieri della tenenza di Ercolano hanno arrestato per spaccio di stupefacenti una 35enne del posto già nota alle ffoo. E’ accaduto proprio ad Ercolano, in zona Pugliano. La donna è stata notata dai militari mentre ...continua
Torre Annunziata e San Marzano sul Sarno. 20 tonnellate di alluminio provento di rapina in un camion

I carabinieri della Sezione Operativa della Compagnia di Torre Annunziata hanno arrestato per ricettazione un 49enne del posto e un 23enne di San Marzano sul Sarno già noti alle forze dell’ordine. Sono stati sorpresi mentre trasportavano ...continua
Presi dalla Polizia di Stato i rapinatori della gioielleria di Rapallo

Nel corso degli ultimi mesi la Polizia di Stato di Genova, in collaborazione con la Divisione Si.Re.Ne. del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia, ha rintracciato all'estero cinque soggetti di nazionalità lituana destinatari ...continua
San Giuseppe Vesuviano: Carabinieri denunciano 47enne. Nel suo store 850 mascherine non conformi

I carabinieri della Stazione di San Giuseppe Vesuviano, nell’ambito di una serie di controlli disposti dal Comando Provinciale di Napoli a tutela della salute pubblica, hanno sequestrato 850 mascherine chirurgiche, prive di qualsivoglia marchio ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.