WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Carabinieri di Avellino e della Guardia di Finanza di Napoli, sequestro preventivo in via d’urgenza di beni del valore di oltre 1 milione di euro

(15/12/2020)

I Comandi Provinciali dell’Arma dei Carabinieri di Avellino e della Guardia di Finanza di Napoli hanno dato esecuzione, su disposizione della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, ad un sequestro preventivo in via d’urgenza di beni del valore di oltre 1 milione di euro.

Il provvedimento riguarda beni mobili, fabbricati, crediti, beni aziendali, azioni quote e strumenti dematerializzati transitati da una Società a responsabilità limitata, la “PUNTO FINANCE” con sede a Roma, già sottoposta a sequestro lo scorso 9 novembre, ad un’altra società riconducibile sempre a uno degli indagati.

In particolare, nel corso degli accertamenti di natura economico-finanziaria è emerso che il rappresentante di fatto, già destinatario di misura cautelare in carcere, ha eseguito una scissione parziale della stessa mediante la costituzione della nuova società intestata alla nipote, a cui sarebbero stati ceduti fabbricati, crediti e immobilizzazioni finanziarie del suindicato importo.

La nuova entità giuridica avrebbe successivamente messo in atto procedure finalizzate all’alienazione dei beni simulando atti di compravendita di fatto eseguiti e controllati dalla stessa S.r.l..

Il sequestro in argomento scaturisce da ulteriori approfondimenti investigativi collegati alla nota operazione “ASTE OK” condotta lo scorso 9 novembre che ha consentito di disarticolare un’organizzazione malavitosa composta da soggetti ritenuti compartecipi in una consorteria criminale, supportata da elementi di spicco del clan camorristico denominato “Nuovo Clan Partenio” (egemone nell’avellinese), all’interno del quale si muovevano alcuni sodali dediti all’alterazione fraudolenta di aste giudiziarie indette dal Tribunale di Avellino.

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Forio D'Ischia: Festa "clandestina" alla vigilia della zona rossa. 12 giovani in un hotel con musica e buffet, tutti sanzionati dai Carabinieri

 Erano le 22.30 circa e in 12 - 8 maggiorenni e 4 minorenni - festeggiavano il 18imo compleanno di uno di loro in un hotel di Forio D’Ischia. Immancabile la musica e il buffet. Quando i carabinieri della locale stazione sono intervenuti ...continua
San Giuseppe Vesuviano: Controlli dei Carabinieri

I carabinieri della Compagnia di Torre Annunziata, insieme a quelli del Reggimento “Campania”, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di San Giuseppe Vesuviano e limitrofi.   In via ...continua
71° Festival della Canzone Italiana: respinti dalla Polizia di Stato 4 attacchi informatici durante le dirette televisive

La sicurezza del Festival di Sanremo non è soltanto sicurezza fisica e mai come quest’anno è stata importante la tutela dell’infrastruttura di rete a supporto della manifestazione canora. Si consolida la collaborazione ...continua
Licola: Cittadina presidiata dai Carabinieri. 2 denunce e 3 sanzioni covid

Controlli a tappeto dei Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli anche a Licola di Pozzuoli. Decine di militari della compagnia di Pozzuoli sono stati impegnati nel presidiare le strade e le piazze più importanti della cittadina. 83 ...continua
Faicchio (BN). Il cane antidroga scopre la sostanza stupefacente nell’abitazione di un 65 enne, arrestato dai carabinieri

A Faicchio, i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Cerreto Sannita, nel corso di attività info-investigativa, finalizzata al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti nella valle telesina, hanno tratto in arresto un ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.