Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Capri: sicurezza in mare e sulla terraferma e  controlli

Sanzioni a locali e un arresto per droga. Tutela dei turisti con le pattuglie in bici*


(14/06/2024)

L’estate lontana pochi giorni, il caldo già forte e una Capri gremita di turisti. Non solo nella famigerata piazzetta, anche sulle spiagge e in mare. I carabinieri della compagnia di Sorrento, secondo le disposizioni del Comando Provinciale di Napoli, hanno intensificato i controlli sull’isola e lungo le coste, anche alla luce dei recenti episodi di cronaca. In campo non solo pattuglie in strada, anche motovedette e un elicottero.
Nel mirino, soprattutto, le irregolarità in mare e la guida incosciente di imbarcazioni. 24 i natanti controllati, 11 quelli sanzionati per violazioni al codice di navigazione.
Gran parte per guida di grandi imbarcazioni sotto costa e per assenza di dotazioni obbligatorie di bordo.

Litorale battuto anche in bici, con le dotazioni dedicate fornite dall’Arma dei Carabinieri ai comandi capresi. Uno strumento efficace per raggiungere anche le aree più aspre dell’isola e monitorare i luoghi dove il turismo irresponsabile può causare incidenti. Come un tuffo su scogliere pericolose e non vigilate. Oppure un barbecue improvvisato nella macchia facilmente preda di incendi.

In strada arrestata una 25enne di Anacapri: dovrà rispondere di detenzione di droga a fini di spaccio. Incinta, era in sella ad una bici elettrica. Avvolte in uno scontrino fiscale 8 dosi di cocaina destinate a clienti dell’isola.
Controllati due bar nel comune di Anacapri. Denunciati i titolari per inosservanza delle norme sulla sicurezza del lavoro. Due i lavoratori in nero individuati e un impianto di videosorveglianza irregolare.
Irregolarità rilevate anche in un cantiere edile in zona Marina Grande, in prossimità del porto turistico.
I controlli continueranno anche nei prossimi giorni.
 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Mondragone - Chiede continuamente soldi alla madre per acquistare droga. 31enne arrestato

Minacciava di continuo la madre per ottenere i soldi per l’acquisto di stupefacenti. E’ quanto accaduto a Mondragone, nel casertano, dove un 31enne del posto è stato arrestato dai carabinieri del locale Reparto Territoriale per ...continua
Castellammare. Controlli Polizia Locale: elevate 90 contravvenzioni nel weekend

Sono proseguiti anche nello scorso weekend i controlli da parte degli agenti della Polizia Municipale di Castellammare di Stabia. Sono state elevate oltre 90 contravvenzioni. I controlli, nell'ambito del 'Progetto Sicurezza', che prevede ...continua
San Nicola la Strada, spaccio in largo la Rotonda. Arrestato 31enne del Gambia

E’ stato sorpreso presso la villa comunale del largo rotonda di San Nicola La Strada (CE) mentre cedeva una dose di gr. 1,50 di sostanza stupefacente del tipo "hashish" a terza persona, che verrà segnalato per la relativa ...continua
San Giorgio del Sannio - Disposta la chiusura dell'azienda che commercializzava prodotti da forno

Nell’ambito di controlli a tutela della salute pubblica e della filiera agroalimentare i militari del Nucleo Carabinieri Forestale di San Giorgio del Sannio, congiuntamente al personale SIAN -ASL di Benevento, nell’ultimo fine settimana, ...continua
Pasquale d' Apice: "Sicurezza periferie é ai minimi termini, il furto alla farmacia Lombardi è la testimonianza"

“La sicurezza in periferia è ai minimi termini. Il furto che ha avuto luogo in piena notte nella farmacia a Ponte Persica è sintomatico di uno scenario allarmante. Piena solidarietà ai titolari della farmacia. Ora è ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences