WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Calvi Risorta - Sequestrata un'area interamente dedicata allo smaltimento di rifiuti speciali abusiva

(18/11/2020)

 Militari appartenenti alla Stazione Carabinieri Forestale di Calvi Risorta, attivati dalla Centrale Operativa 112 della Compagnia di Capua, a seguito di segnalazione pervenuta da una pattuglia “Terra dei Fuochi” dell’Esercito Italiano, hanno effettuato una verifica presso un cantiere sito sulla S.S. 7 Appia, in loc. Demiano di Calvi, sempre in comune di Calvi Risorta.
I predetti Carabinieri Forestale intervenuti sul posto hanno rinvenuto sul piazzale del cantiere diversi cumuli di materiale inerte ed altro materiale della stessa tipologia già stesi e livellati su una vasta area.
La superficie interessata da tale attività di riporto di materiali vari è risultata avere un’estensione di circa 8000 metri quadri.
I materiali ivi rinvenuti, utilizzati per costituire il predetto riporto, hanno immediatamente presentato, ad una disamina visiva, una morfologia troppo grossolana rispetto al regolare “aggregato riciclato” ordinariamente utilizzato per la formazione di sottofondi, nonché tra i materiali sono stati rinvenuti elementi estranei quali: asfalto, corrugati in plastica, porzioni presumibilmente costituiti da cemento-amianto, pezzi di guaina di copertura e flaconi di farmaci.
I predetti Carabinieri Forestale per tali motivi richiedevano l’intervento dell’ARPAC di Caserta, i cui tecnici sopraggiungevano immediatamente, i quali caratterizzavano gli stessi come rifiuti speciali provenienti da demolizioni non trattati (cd. tal quali), per un volume complessivo stimato in circa 2000 mc.
I predetti militari hanno quindi sottoposto a sequestro giudiziario l’intera area per illecito smaltimento di rifiuti speciali deferendo in stato di libertà sia il proprietario dell’area che la ditta che stava effettuando i lavori






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Controlli dei Carabinieri ad Arzano

  Ormai da alcune ore i Carabinieri del Comando Provinciale di Napoli stanno presidiando la città di Arzano, nell’ambito di un servizio straordinario di controllo del territorio. Massimo impegno dei militari della compagnia ...continua
San Giorgio a Cremano, Truffe ai danni di famiglie con malati gravi

Si fingono falsi dipendenti dell'ente e chiedono dati personali e bancari facendo credere che l'Ambito N 28 stia erogando denaro per i malati gravi. E' l'ultima truffa che si sta perpetrando ai danni famiglie sangiorgesi. Segnalazioni ...continua
Polizia Municipale di Napoli, effettuati controlli per sversamenti illeciti di rifiuti speciali

Nell’ambito degli interventi programmati con il Comando Centrale della Polizia Municipale, sono stati effettuati controlli per sversamenti illeciti di rifiuti speciali. Nello specifico, al Corso San Giovanni nei pressi del civico 731, gli ...continua
Polizia di Stato, Operazione "Robin Hood"

La Polizia di Stato di Siracusa, unitamente al Comando Provinciale dei Carabinieri ed al Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria della Guardia di Finanza di Siracusa, su delega della Procura Distrettuale della Repubblica - Direzione Distrettuale ...continua
Brusciamo - ambientali. carabinieri denunciano 2 persone per combustione illecita di rifiuti

I carabinieri della stazione di Brusciano, insieme a quelli della Sezione Radiomobile di Castello di Cisterna sono intervenuti ieri in un fondo agricolo in località Quarantamoggi. Poco prima, due persone, un 36enne di origini maliane ma residente ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.