Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia



Brescia. Arrestato latitante internazionale


(06/10/2023)

Si sottraeva da quasi due anni alle ricerche delle Autorità e su di lui pendeva un mandato d’arresto europeo emesso dalla Germania a seguito di una condanna a 10 anni per una truffa di 200 mila euro: arrestato in Italia dagli uomini della Polizia di Stato di Brescia un cittadino tedesco.


L’indagine è scaturita da una richiesta di cooperazione internazionale di polizia da parte delle Autorità tedesche, per la quale è stata interessata la Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale di Brescia Gli accertamenti tecnici esperiti dagli specialisti del Servizio Polizia Postale hanno portato alla localizzazione dell’abitazione da cui era stata effettuata una connessione per l’accesso alla casella email in uso al ricercato, risultata essere nel bresciano.

Ulteriori approfondimenti tecnici e servizi di appostamento mirati degli investigatori della Sezione Operativa per la Sicurezza Cibernetica della Polizia Postale di Brescia, immediatamente interessati, confermavano l’effettiva presenza del soggetto all’interno di una lussuosa villa, risultata essere di proprietà di una donna tedesca.

D’intesa con la Procura della Repubblica di Brescia, lo scorso 27 settembre il personale della Postale ha pertanto perquisito l’abitazione trovando il ricercato, che era nascosto in un bunker sotterraneo della villa, un piccolo locale di ridotte dimensioni, scarsamente illuminato e protetto da una moltitudine di telecamere dove viveva in condizioni igieniche precarie tra sporcizia e avanzi di cibo.

Nei guai anche la proprietaria della villa, indagata del reato di favoreggiamento personale proprio in considerazione degli evidenti rapporti di complicità con il ricercato, il quale era - tra l’altro - evaso dagli arresti domiciliari che stava scontando in Italia. I soggetti sono comunque da ritenere innocenti fino a sentenza irrevocabile.

 

 

 






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Castellammare di Stabia - Arrestato 64enne per abusi sessuali su una bimba di 11 anni disabile

Nella mattinata odierna, personale della Sezione di Polizia Giudiziaria - Aliquota Polizia di Stato della Procura della Repubblica di Torre Annunziata, in collaborazione con personale del Commissariato di P.S. di Castellammare di Stabia, in esecuzione ...continua
Frignano e Villa Briano - Controllo ai bar e ristoranti; denunciato un giovane per possesso di stupefacente

Dal tardo pomeriggio di ieri e sino alle prime ore di questa mattina, i carabinieri della Compagnia di Aversa hanno eseguito, nei centri di Frignano e Villa di Briano, nel casertano, un servizio coordinato volto al controllo di esercizi commerciali ...continua
Operazione Green: La Polizia di Stato di Pordenone ha arrestato quattro cittadini rumeni

 La Polizia di Stato di Pordenone, la notte dello scorso 15 novembre 2023 interveniva presso l’attività commerciale MANIA GREEN, sita in viale Treviso, in quanto era pervenuto alla locale Sala Operativa un allarme per furto in ...continua
Polizia Municipale: Controlli al Centro Direzionale

Gli agenti della Polizia Locale di Napoli U.O. San Lorenzo hanno eseguito una serie di controlli degli esercizi pubblici all’interno Centro Direzionale. Un ristoratore aveva fatto realizzare, abusivamente, su suolo pubblico antistante il ...continua
Marcianise - Arrestato presunto estorsore

 L’ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Napoli - Ufficio esecuzioni penali, nei confronti una 38enne di Marcianise è stato eseguito nella tarda serata di ieri dai carabinieri della ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.





Update cookies preferences