Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Bonea - Furto all'interno di un mattatoio privato. Arrestati due pastori

(26/01/2022)

Nel tardo pomeriggio di ieri, militari della Stazione Carabinieri di Arpaia, a conclusione di intensa attività investigativa, hanno tratto in arresto due persone per “furto aggravato in concorso”.
Nel dettaglio, a seguito di segnalazione telefonica pervenuta alla Centrale Operativa del Comando Compagnia Carabinieri di Montesarchio da parte di un cittadino, il quale riferiva di sentir provenire dei strani rumori dall’interno di un impianto di macellazione privato di Bonea, una pattuglia della Stazione Carabinieri di Arpaia sorprendeva nella flagranza di reato tre individui nell’atto di asportare materiale di vario tipo, quali: cavi di rame, sterilizzatori, monitor di personal computer e del sistema di videosorveglianza, ganci d’acciaio, transpallet elettrico e delle pistole per la macellazione. I tre, introdottesi nella struttura previa effrazione del portone d’ingresso, alla vista dei militari tentavano di darsi alla fuga, riuscendovi nell’intento in modo rocambolesco solo uno. Sono in corso ulteriori indagini al fine di ricostruire le fasi dell’episodio delittuoso e le condotte degli autori, due di questi peraltro sono dei pastori. Il furto se consumato avrebbe cagionato al proprietario del macello un danno quantificabile nell’ordine di 20.000 euro. Sono in corso attive ricerche al fine d’identificare il terzo uomo.
Alla luce delle evidenze raccolte i due soggetti venivano tratti in arresto per “furto aggravato” e dopo le formalità di rito tradotti, come disposto dal Magistrato di turno della Procura della Repubblica di Benevento presso le proprie abitazioni in attesa della celebrazione del rito direttissimo. La misura precautelare verrà sottoposta alla convalida dell’AA.GG., avverso cui sono ammessi mezzi d’impugnazione. Le persone coinvolte sono da ritenersi sottoposte alle indagini e quindi presunti innocenti fino a sentenza definitiva.
Preziosa, nell’occasione, è stata la collaborazione fornita dal cittadino che ha avvisato tempestivamente i Carabinieri e fornito indicazioni utili al fine di evitare il compimento del furto.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano: denunciato un 54enne. Aveva 4 lavoratori assunti a nero

I carabinieri della Stazione di Qualiano hanno avviato una serie di controlli alle attività imprenditoriali ed edili dell’area finalizzati alla verifica del rispetto delle norme di protezione ambientale, di sicurezza sui luoghi di lavoro ...continua
Casavatore: puntarono anche un Kalashnikov contro i clienti del ristorante "un posto al sole". Tra questi un bambino di 3 anni

Nel pomeriggio di ieri, al termine di un'articolata indagine diretta dalla Procura di Napoli Nord, i Carabinieri della Compagnia di Casoria (NA) e della Stazione di Casavatore (NA) hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare ...continua
Napoli Poggioreale - 175mila euro di carta straccia. Migliaia di banconote contraffatte sequestrate dai Carabinieri

Avrebbero inondato l’economia parallela danneggiando chissà quanti commercianti. Centosettantacinquemila-settecentocinquanta euro falsi: una somma che riportata in lettere garantisce una dimensione più concreta all’entità ...continua
Val Fortore - Controllo sulle strade con l'ausilio dell'etilometro

Nella fine settimana scorsa, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei Comuni della Val Fortore, controllando 127 veicoli, 105 persone e 22 esercizi pubblici. In ...continua
Aversa - 4 denunciati per furto di gasolio

I carabinieri della Compagnia di Aversa (CE), unitamente ai militari delle Stazioni territorialmente competenti, nell’ultimo fine settimana, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di quell’agro, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.