Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Benevento - Divieto di avvicinamento per un 29enne gravemente indiziato di maltrattamenti in famiglia

(24/01/2022)

A seguito di una mirata e articolata attività d’indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di Benevento, personale della Squadra Mobile della locale Questura, nel primo pomeriggio odierno, ha dato esecuzione all’ordinanza di applicazione della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi abitualmente frequentati dalla stessa, emessa dal GIP del Tribunale di Benevento, su richiesta della Procura della Repubblica di Benevento, nei confronti di un 29enne di Benevento, gravemente indiziato dei reati di maltrattamenti in famiglia e lesioni aggravate.

Le indagini venivano avviate a seguito della denuncia-querela sporta dalla compagna convivente dell’uomo, la quale riferiva di essere vittima di abituali maltrattamenti da parte del compagno, il quale, sotto l’effetto di sostanze stupefacenti, l’aveva più volte percossa con violenza, con calci, schiaffi e pugni e offesa con epiteti ingiuriosi; tra i numerosi episodi l’indagato, in un alcune occasioni, l’aveva minacciata con un coltello, in un altro episodio le aveva stretto le mani al collo ed una volta aveva lanciato all’indirizzo della vittima un paio di forbici, colpendola al quadricipide destro.

L’attività di indagine permetteva così di raccogliere celermente gravi indizi di reato a carico del 29enne, e il GIP presso il Tribunale di Benevento, accogliendo la richiesta della locale Procura, emetteva il provvedimento applicativo della misura cautelare del divieto di avvicinamento alla persona offesa e ai luoghi abitualamante frequentati dalla stessa, ritenuta proprorzionata alla gravità del fatto nonché idonea a prevenire il rischio di recidive a carico dell’indagato in relazione alla sua indole aggressiva, capace di manifestarsi in azioni di allarmante pericolosità.

La misura oggi eseguita è una misura cautelare disposta in sede di indagini preliminari, avverso cui sono ammessi mezzi di impugnazione, e il destinatario della stessa è persona sottoposta alle indagini e quindi presunta innocente fino a sentenza definitiva.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano: denunciato un 54enne. Aveva 4 lavoratori assunti a nero

I carabinieri della Stazione di Qualiano hanno avviato una serie di controlli alle attività imprenditoriali ed edili dell’area finalizzati alla verifica del rispetto delle norme di protezione ambientale, di sicurezza sui luoghi di lavoro ...continua
Casavatore: puntarono anche un Kalashnikov contro i clienti del ristorante "un posto al sole". Tra questi un bambino di 3 anni

Nel pomeriggio di ieri, al termine di un'articolata indagine diretta dalla Procura di Napoli Nord, i Carabinieri della Compagnia di Casoria (NA) e della Stazione di Casavatore (NA) hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare ...continua
Napoli Poggioreale - 175mila euro di carta straccia. Migliaia di banconote contraffatte sequestrate dai Carabinieri

Avrebbero inondato l’economia parallela danneggiando chissà quanti commercianti. Centosettantacinquemila-settecentocinquanta euro falsi: una somma che riportata in lettere garantisce una dimensione più concreta all’entità ...continua
Val Fortore - Controllo sulle strade con l'ausilio dell'etilometro

Nella fine settimana scorsa, i Carabinieri della Compagnia di San Bartolomeo in Galdo hanno effettuato un servizio straordinario di controllo del territorio nei Comuni della Val Fortore, controllando 127 veicoli, 105 persone e 22 esercizi pubblici. In ...continua
Aversa - 4 denunciati per furto di gasolio

I carabinieri della Compagnia di Aversa (CE), unitamente ai militari delle Stazioni territorialmente competenti, nell’ultimo fine settimana, hanno eseguito un servizio straordinario di controllo del territorio nei comuni di quell’agro, ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.