WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Benevento - Deferito per stoccaggio di rifiuti speciali

(28/11/2020)

Nel pomeriggio del 27/11/2020 militari del Gruppo Carabinieri Forestale di Benevento, appartenenti alla Stazione CC Forestale di San Giorgio del Sannio, durante un controllo d’iniziativa svolto presso gli stabilimenti di una ditta operante nel settore agricolo in territorio di Calvi (BN), hanno accertato che nelle pertinenze di un capannone industriale i titolari della predetta impresa, in concorso con il responsabile di un’ente operante nel settore edile e con altro soggetto pluripregiudicato, avevano stoccato su un’area di 1200 mq circa 80 mc di rifiuti speciali, alcuni dei quali presumibilmente pericolosi, in assenza di qualsiasi autorizzazione, configurando gli estremi della gestione illecita di rifiuti. Tra i rifiuti sequestrati venivano censiti diversi metri cubi di lastre in fibrocemento con sospetta presenza di amianto, porzioni di guaina bituminosa impermeabilizzante, cumuli di scarti di demolizione, filtri di olio di autovettura, taniche di oli esausti, sacchi di materiale per l’edilizia quali cemento, primer, fibre di acciaio e additivi visibilmente deteriorati dalle intemperie, scarrabili contenenti materiali ferrosi, monoblocchi di motori di autovetture e altre categorie di rifiuti speciali, il tutto abbandonato sul suolo alla diretta esposizione degli agenti atmosferici, con grave pregiudizio per le matrici ambientali interessate. Sul posto si rendeva necessario anche l’intervento di personale tecnico del dipartimento Arpac di Benevento, che ha coadiuvato i militari forestali nella classificazione e nel campionamento dei rifiuti sequestrati. I suddetti concorrenti nel reato venivano tutti pertanto deferiti alla Procura della Repubblica di Benevento, per violazione dell’art. 256 comma 1 lettera a) e b) e comma 2 del Testo Unico Ambientale






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Napoli - Controllo della Municipale per la vendita di materiali contraffatti

Nell’ambito delle attività di prevenzione e controllo del territorio cittadino poste in essere dal Comando della Polizia Municipale per la repressione della vendita, del trasporto e dello stoccaggio di materiale contraffatto, personale ...continua
Arrestato 30enne per l’omicidio del compagno della madre avvenuto a Bacoli

In data odierna il G.I.P. presso il Tribunale di Napoli ha applicato la misura cautelare in carcere a seguito di convalida del decreto di fermo di indiziato di delitto emesso nei confronti di ILLIANO Danilo, 30enne di Bacoli (NA), ritenuto responsabile ...continua
Poggiomarino: Carabinieri arrestano 27enne per tentata estorsione aggravata dal metodo mafioso

I carabinieri della Stazione di Poggiomarino hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Napoli su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Napoli, a carico di un 27enne, ...continua
Napoli Centro: Servizi di controllo del territorio dei carabinieri. Denunce, sanzioni e strade del centro presidiate

Strade del centro cittadino presidiate dai Carabinieri della Compagnia di Napoli Centro insieme ai colleghi del reggimento Campania. 100 le persone identificate, di questi sono 35 i pregiudicati. I militari dell’Arma sono stati impegnati ...continua
Torre Annunziata: Violenza di genere. Carabinieri arrestano altro figlio violento

Voleva i soldi, probabilmente per comprarsi la droga, ma questa volta la madre non ne aveva e lui, 34enne di Torre Annunziata già noto alle forze dell’ordine, le ha sferrato un pugno all’altezza della tempia. La vittima, una ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.