Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Arrestato cittadino tedesco indagato per associazione finalizzata a sovvertire l'ordine democratico tedesco


(07/12/2022)

La Polizia di Stato di Perugia questa mattina, a conclusione di una complessa attività investigativa che ha portato all’arresto di 25 membri di un gruppo terroristico di estrema destra tedesco, ha proceduto all’arresto, presso un albergo situato in località Ponte San Giovanni a Perugia, di un cittadino tedesco, classe 1958, ex ufficiale dei reparti speciali dell’esercito tedesco.
L’operazione si inquadra nell’ambito di una complessa un’operazione della polizia tedesca tesa a disarticolare una radicata rete terroristica denominata “Reichsbürger” ed ispirata al “Terzo Reich” (che conta più di 20.000 militanti).
L’attività sul territorio italiano è stata eseguita dal personale della D.I.G.O.S. della Questura di Perugia - coordinata dalla Direzione Centrale Polizia di Prevenzione - su attivazione dell’unità FASTitalia e SIReNE del Servizio per la Cooperazione Internazionale di Polizia della Direzione Centrale Polizia di Criminale, che ha seguito le attività di scambio informativo con l’ufficiale di collegamento per la Germania.
L’indagato è accusato di far parte di un’associazione criminale avente l’obiettivo di sovvertire con ogni mezzo - anche attraverso la commissione di reati - l’ordine democratico tedesco sostituendolo con un’altra forma di stato non meglio identificata.
Una volta appresa la notizia della presenza del 64enne sul territorio nazionale, gli operatori della D.I.G.O.S. hanno avviato un mirato servizio di osservazione e di verifica sul posto, durato diversi giorni.
Questa notte, poi, in seguito all’emissione di un Mandato di Arresto Europeo, da parte dall’Autorità Giudiziaria tedesca, gli operatori hanno fatto irruzione all’interno della struttura e, dopo aver localizzato l’uomo, lo hanno arrestato e accompagnato presso gli uffici della Questura per le attività di rito.
All’interno della camera della struttura ricettiva, i poliziotti hanno rinvenuto e sequestrato diverso materiale riconducibile all’attività sovversiva dell’organizzazione terroristica.
Sono in corso le procedure finalizzate all’estradizione del 64enne.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

San Prisco - Sospese attività commerciali per carenza igienico sanitarie. Una denuncia per stupefacenti

  Nel corso della serata di ieri, nell'ambito di un servizio coordinato di controllo del territorio, personale della Compagnia Carabinieri di Santa Maria Capua Vetere, con l'ausilio del nucleo cc cinofili di Sarno e del n.a.s. di Caserta, ...continua
Castel Volturno - Tentata rapina a bar tabacchi. Arrestato 42enne ghanese

In Castel Volturno (Ce), in via fiume po, i carabinieri del Reparto Territoriale di Mondragone hanno tratto in arresto un 42enne ghanese, irregolare sul territorio nazionale, ritenuto responsabile di tentata rapina e porto di armi e oggetti atti ...continua
San Felice a Cancello. Sequestrata discarica abusiva

 S. Felice a Cancello (CE), i carabinieri della locale stazione, a conclusione di accertamenti conseguenti a specifico servizio di "prevenzione e repressione di roghi di rifiuti e di condotte illecite connesse", hanno deferito in ...continua
Casapulla. 70enne in libertà vigilata sorpreso a spacciare: arrestato

CASAPULLA (CE). 70ENNE IN LIBERTA’ VIGILATA SORPRESO A SPACCCCIARE. ARRESTATO DAI CARABINIERI. In Casapulla (Ce), i carabinieri della Stazione di San Prisco hanno tratto in arresto un 70enne del posto, ritenuto responsabile di spaccio e detenzione ...continua
Casoria: "spesa" di elettrodomestici ma senza pagare. 33enne arrestato

  Un asciugacapelli e un aspirapolvere “nascosti” addosso e in uno zaino, prelevati da un uomo dagli scaffali di un negozio di elettronica in Via Cimiliarco. Senza carrello, il volume della spesa ha attirato l’attenzione ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.