WhatsApp: 338.868.60.22Canale WhatsApp  
  Live Streaming  Team  Redazione  Archivio  WebTV
Reportweb.tv
Vai all'indice Cronaca / Giustizia

Arrestato a Roma noto professionista 50enne autore di abusi sessuali su due bambini e produttore di materiale pedopornografico


(26/05/2021)

All’esito di una complessa attività d’indagine svolta in modalità sotto copertura sul Dark Web dagli investigatori del Servizio Polizia Postale e delle Comunicazioni - Centro Nazionale per il Contrasto della Pedopornografia Online (C.N.C.P.O.), coordinata dal Sost. Proc. dr. Eugenio Albamonte della Procura di Roma, è stato tratto in arresto un noto professionista cinquantenne autore di ripetuti abusi sessuali su due bambini e produttore di materiale di pornografia minorile.
L’operazione è stata condotta con la collaborazione del Compartimento Polizia Postale di Torino e grazie alla cooperazione internazionale di polizia con altre Agenzie investigative estere attivata da Europol.
L’uomo abusava in via continuativa di due minori di 6 e 8 anni. Avvalendosi delle sue capacità manipolatorie, era riuscito a carpire l’affetto e la totale fiducia dei bambini e, in soli due anni, ha filmato le violenze ai loro danni per un totale di circa 9.000 video.
In virtù della fiducia in lui riposta da parenti e amici, riusciva a ottenere la disponibilità dei minori anche per diversi giorni. Tale circostanza metteva in condizione il cinquantenne torinese di pianificare scrupolosamente gli abusi spingendosi sempre oltre nelle violenze perpetrate, che si sarebbero senz’altro protratte senza l’intervento della Polizia Postale e delle Comunicazioni.
Gli investigatori undercover del C.N.C.P.O., anche in questa occasione, sono intervenuti “chirurgicamente” negli ambienti pedofili mettendo a frutto l’esperienza di investigazioni atipiche negli ambienti virtuali e riuscendo a smascherare abusi reali.






Ti è piaciuto l'articolo? Vuoi scriverne uno anche tu? Inizia da qui!

Qualiano e Giugliano: Sicurezza ambientale. Carabinieri denunciano 4 persone

I Carabinieri di Qualiano insieme a quelli della Stazione Forestale di Pozzuoli, nell’ambito dei servizi volti a prevenire e contrastare reati ed illeciti di natura ambientale, hanno denunciato 4 persone ritenute responsabili, a vario titolo, ...continua
Portici - Carabinieri arrestano pusher 45enne

ha chiesto 30 euro per una dose di appena 0,4 grammi di cocaina. Pasquale Lucarella era in Corso Garibaldi e la cessione di stupefacente ad un cliente non è passata inosservata ad una pattuglia di carabinieri della stazione di Portici. Prima ...continua
Napoli, Ponticelli: Carabinieri setacciano l'area orientale di Napoli. 1 arresto e 4 denunce

I carabinieri della compagnia di Poggioreale hanno svolto un servizio straordinario di controllo del territorio nel quartiere Ponticelli: 72 le persone identificate, 62 i veicoli controllati. 10 le contravvenzioni al cds notificate ad altrettanti ...continua
Napoli e provincia: Lavoro, sicurezza e “sommerso”. Carabinieri in prima linea nei controlli

Servizi a largo per i Carabinieri del comando provinciale di napoli che insieme a quelli del nucleo ispettorato del lavoro stanno effettuati mirati controlli volti alla verifica del rispetto delle norme sul lavoro. Nel quartiere vomero i Carabinieri ...continua
Ischia - Caccia fuori stagione, 2 bracconieri denunciati

I Carabinieri Forestali della Stazione di Casamicciola Terme hanno denunciato due persone che praticavano la caccia non osservando il calendario venatorio. I due bracconieri sono stati fermati e controllati nel comune di Barano d’Ischia in ...continua


Reportweb.tv ® tutti i diritti sono riservati | Powered by Reportweb
Reportweb.tv. Testata giornalistica on line. Editore A.L.I.A.S. Iscrizione Tribunale di Arezzo N°5 del 29/11/2017.